lunedì 14 Ottobre, 2019 - 14:57:33
Home > La Voce > Provincia e Regione > Prima crociera operativa del Pattugliatore Multiruolo P.01 “MONTE SPERONE” della Guardia di Finanza

Prima crociera operativa del Pattugliatore Multiruolo P.01 “MONTE SPERONE” della Guardia di Finanza

 

foto 01BARI – Il Pattugliatore Multiruolo della Guardia di Finanza, P.01 “MONTE SPERONE”, durante la prima crociera operativa ha fatto tappa nel porto di Bari.

La moderna piattaforma navale, prima delle due unità navali appartenenti alla classe “MONTI”, è stata realizzata presso il Cantiere Navale Vittoria di Adria (RO), finanziata dall’Agenzia Europea per il controllo delle frontiere marittime (Frontex).

Appositamente studiata per garantire la massima efficacia nell’esercizio in mare delle funzioni di polizia economica e finanziaria e dei contrasti illeciti affidati al Corpo,con innovative soluzioni individuate per rafforzare la presenza della Guardia di Finanza nello scenario del Mar Mediterraneo.

Il pattugliatore Multiruolo è, oggi, l’unità ammiraglia della flotta navale delle Fiamme Gialle. Le caratteristiche dello scafo, unite alla concentrazione di altissima e moderna tecnologia, consentono di affrontare, in piena sicurezza, anche situazioni meteomarine particolarmente avverse, offrendo, tra le altre, la possibilità di intervenire nei casi di salvaguardia della vita umana in mare, di soccorso e salvataggio.

Nel dettaglio, le caratteristiche del moderno Pattugliatore sono:

  • scafo in acciaio ad alta resistenza;

  • lunghezza fuori tutto metri 58;

  • larghezza metri 9,5;

  • immersione a pieno carico metri 3,5;

  • dislocamento a pieno carico 460 t.;

  • equipaggio n. 30 persone;

  • velocità massima 28.2 nodi;

  • autonomia alla velocità di crociera di 18 nodi: 2020 miglia nautiche;

  • è dotato di 2 motori marca MTU per una potenza complessiva di 8600 Kw

  • propulsione garantita da coppia di eliche a pale orientabili marca Rolls Royce.

La nave si fregia della più alta classe prevista dal Registro Italiano Navale (RINA).

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Racconto Eduardo de Filippo. Un personaggio inquieto della vita in teatro a 35 anni dalla morte e verso i 120 anni dalla nascita

“Voi sapete che io ho la nomina (non di senatore, per carità) che sono un …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.