sabato 04 Febbraio, 2023 - 19:49:12

Prima edizione del Premio “Taranto 2 mari di Talenti”

Prima edizione del Premio "Taranto 2 mari di Talenti”
Benny Pilato con Fabio Tagarelli

Prima edizione del Premio “Taranto 2 mari di Talenti” che si terrà, partire dalle ore 19.30, domenica 2 ottobre Presso il Castello Aragonese, prestigiosa location messa a disposizione dal Comando Marittimo Sud della Marina Militare.

L’evento, patrocinato dal Comune di Taranto, sarà presentato da Mauro Pulpito alla presenza dei massimi rappresentanti delle Istituzioni civili e militari.

Il Premio “Taranto 2 mari di Talenti” è organizzato da Fondazione Taranto25 nell’ambito di un percorso che la vede impegnata da tempo nella valorizzazione e nella promozione, nonché nel sostegno, dei tanti talenti che il nostro territorio esprime in ogni settore.

In questa prima edizione del Premio “Taranto 2 mari di Talenti”, in una serata che si annuncia ricca di sorprese saranno premiati 12 talenti, tra questi la nuotatrice Benny Pilato, Socia onoraria di Fondazione Taranto25.

Il Premio “Taranto 2 mari di Talenti” nasce con un importante spin-off: il Premio “Luca Attanasio” dedicato al diplomatico italiano, ambasciatore nella Repubblica Democratica del Congo, ucciso il 22 febbraio del 2021 in un agguato presso il villaggio di Kibumba, nei pressi della città di Goma; il premio sarà consegnato personalmente dall’ing. Salvatore Attanasio, padre del diplomatico.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La letteratura russa raccontata da Pierfranco Bruni tra Ottocento e Novecento. Il tragico e la bellezza come riferimento

La letteratura russa raccontata da Pierfranco Bruni tra Ottocento e Novecento. Il tragico e la bellezza come riferimento

Il tragico e la bellezza o del dialogo fra Bruni e la letteratura della plurinfelice …