sabato 22 settembre, 2018 - 5:34:13
Home > Cultura e Eventi > Eventi > Primo Museo sensoriale della Puglia , “Viaggio alla scoperta del gusto dei Messapi”

Primo Museo sensoriale della Puglia , “Viaggio alla scoperta del gusto dei Messapi”

Domenica pomeriggio, 28 gennaio 2018, nel Museo Archeologico di Oria dei Messapi, l’associazione culturale Cerva Regia di Manduria, torna a ridare vita alla storia con un “Viaggio alla scoperta del gusto dei Messapi” grazie al quale il Museo Archeologico di Oria dei Messapi diventa a tutti gli effetti il primo “Museo sensoriale” della Puglia.

Dopo il successo dell’evento “Hyria, il simposio nella Reggia messapica” che si è svolto a luglio scorso nel museo di Palazzo Martini, il Comune di Oria si fa promotore di questo nuovo appuntamento storico culturale che vedrà come protagonisti i rievocatori dell’Associazione Cerva Regia in collaborazione con la Pro Loco di Oria.

Il programma prevede la visita guidata tra le ricche sale espositive del museo, a seguire i visitatori potranno immergersi nella ricostruzione del gineceo messapico, lasciandosi inebriare dai profumi della cucina messapica, conoscere i metodi di cottura dei cibi, di conservazione e assaporare alcune delle pietanze che erano presenti sulle tavole dei nostri antenati messapi. Dai piatti delle famiglie più povere alle ricche tavole imbandite degli aritstocratici con l’aggiunta di alcune ricette afrodisiache, il tutto accompagnato da vini speziati.

Conoscerete i pasti preparati per i rituali della celebrazione del culto di Demetra e Kore dalle fonti scientifiche dei rinvenienti al Santuario di Monte Papalucio mettendo in risalto il reperto più curioso e interessante ritrovato: il tarallino. Un prodotto che ancora oggi rappresenta una specialità pugliese e che secondo lo studioso Ciaraldi, potrebbero essere « la rappresentazione stilizzata del serpente, animale associato ai riti tesmoforici » elemento simbolico sacro presente anche nello stemma civico di Oria.

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto regionale di “Qualificazione e potenziamento del servizio di informazione e accoglienza dell’ufficio Info-Point Turistico della Rete Regionale” POR puglia FESR FSE 2014-2020 – “Attrattori culturali, naturali e turismoAsse VI – Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali – Azione 6.8 “Interventi per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche”.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

A Mottola i bambini “vigili” per due giorni

Nel weekend con la “Festa della Sicurezza e della Protezione Civile” i piccoli diventeranno vigili …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La Voce di Maruggio è Stephen Fry grazie per la cache a WP Super Cache