mercoledì 28 Febbraio, 2024 - 14:18:54

Provincia di Taranto. Operazione “Venere”: falsi incidenti stradali, coinvolti medici e avvocati

Eseguiti 10 provvedimenti cautelari. Blitz della Polizia di Stato  coinvolti avvocati e medici residenti nella provincia di Taranto eseguiti tre arresti ai domiciliari e sei sospensioni della professione per 12 mesi

TARANTO – Alle prime ore di questa mattina, la Polizia di Stato con il personale del Compartimento Polizia Stradale per la Puglia di Bari ha dato corso all’Operazione “Venere” eseguendo nr. 10 provvedimenti cautelari, di cui tre misure agli arresti domiciliari, un obbligo di presentazione agli uffici della P.G. e sei sospensioni della professione per 12 mesi, a carico di avvocati e medici soggetti residenti nelle province di Taranto.

Gli arrestati, indagati per associazione a delinquere finalizzata alla simulazione di falsi incidenti stradali, nel corso del tempo avrebbero creato una vera e propria rete criminosa con il fine di conseguire l’indennizzo delle compagnie di assicurazioni attraverso la falsificazione, alterazione e pre-costituzione di documentazione sanitaria.

 

 

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Evento Finanza

BCC San Marzano ospita l’incontro “Banche Locali e Finanza Etica: sfide e opportunità”

L’istituto di credito pugliese in collaborazione con Cassa Centrale Banca organizza un momento di confronto …