mercoledì 30 Settembre, 2020 - 18:27:07

QCine 2020. Festa del Cinema da mangiare – IX Edizione

 

 

“5 è il numero perfetto”, “Bar Giuseppe” e “Il pranzo di Babette” sono i film della IX edizione del Qcine, che si terrà a Maruggio dal 21 al 23 agosto. Ospiti della manifestazione il regista e fumettista Igort, il regista e attore Giulio Base e lo chef stellato Renato Carati. Come tradizione, sarà assegnato il Premio Pietro Salerno al miglior regista esordiente.

Si svolgerà a Maruggio (TA), nell’area esterna del Palazzetto dello Sport “Pietro Mennea”, da venerdì 21 a domenica 23 agosto, la IX edizione del Qcine – Festa del cinema da mangiare: tre giorni di cinema in piazza, incontri con personaggi del cinema e della cultura e dissertazioni sulla gastronomia.

Si parte con 5 è il numero perfetto (con Tony Servillo, Valeria Golino e Carlo Buccirosso), che segna il debutto alla regia del celebre fumettista Igort, che risponderà in diretta streaming alle domande del pubblico presente. Tema culinario: divagazioni sul caffè.

Il giorno successivo sarà la volta del regista Giulio Base che presenterà al pubblico, sempre in diretta streaming, il suo ultimo film Bar Giuseppe, con Ivano Marescotti e l’esordiente Virginia Diop. Tema culinario: la crostata.

Domenica 23 agosto chiusura con un cult del cinema enogastronomico e non solo: il film premio Oscar, preferito da Papa Francesco, Il pranzo di Babette di Gabriel Axel. L’incontro è con lo chef stellato Renato Carati, il tema culinario è la cucina francese.

Nel corso delle tre serate sarà assegnato al miglior regista esordiente il Premio Pietro Salerno in memoria del grande e appassionato esercente che con le sue sale cinematografiche ha regalato emozioni a migliaia di spettatori. Il premio Salerno dell’edizione 2019, conferito al film Bangla, ha anticipato il prestigioso  riconoscimento  David di Donatello per il miglior regista esordiente a Phaim Bhuiyan.

La manifestazione, diretta dal produttore cinematografico Alessandro Contessa e dallo sceneggiatore e regista Luigi Sardiello, è organizzata da Bunker Lab con il contributo del Comune di Maruggio e dell’Apulia Film Commission, in collaborazione con Multisala Salerno, l’associazione di promozione sociale e culturale Maruggio e Dintorni e lo sponsor Produttori di Manduria – Maestri in Primitivo dal 1932.

PROGRAMMA

Venerdì 21 agosto 2020 ore 21.00

“5 è il numero perfetto” di Igort

Ospite: Igort

Tema culinario: divagazioni sul caffè

Sabato 22 agosto 2020 ore 21.00

“Bar Giuseppe” di Giulio Base

Ospite: Giulio Base

Tema culinario: la crostata

Domenica 23 agosto 2020 ore 21.00

Amarcord: “Il pranzo di Babette” di Gabriel Axel

Ospite: Renato Carati

Tema culinario: la cucina francese

Info:

bunkerlabfilm@gmail.com

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Maruggio primo caso di Covid-19. Si tratta di un turista residente a Campomarino

«Sapevo che questo momento sarebbe prima o poi arrivato.. anzi, visto il “tutto esaurito” (ed …