giovedì 30 Maggio, 2024 - 17:59:47

Ritrovano la macchina rubata grazie al satellitare, denunciate due persone

Antifurto-satellitare-ImcMANDURIA – Nella mattinata di ieri , il  personale del Commissariato di Manduria ha deferito in stato di libertà due persone per ricettazione aggravata. Gli agenti allertati dal gestore di un antifurto satellitare sono riusciti a localizzare una FIAT Punto rubata la sera precedente.

L’auto veniva trovata in Via Padre Pio, all’interno di un box facente parte di un complesso edilizio occupato in larga parte in maniera abusiva.

Nel corso del recupero della FIAT PUNTO giungevano due uomini, uno dei quali risultava essere colui che materialmente aveva in uso il garage. Nel frangente l’altra persona presente , un noto pregiudicato manduriano, dichiarava di essere il proprietario dell’autovettura, e di averla “trovata” parcheggiata durante la notte lungo la S.P. che collega Manduria a Francavilla Fontana. Considerando l’insussistenza delle sue dichiarazioni e che la FIAT era priva delle sue targhe originali e che al loro posto erano state apposte targhe francesi, i due venivano fermati e denunciati in stato di libertà. Indagini in corso per stabilire la provenienza delle targhe estere trovate sull’autovettura ritrovata.

 

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Foto 2 side

Oasi di ripopolamento dei cavallucci marini: Due chilometri di reti sequestrate

A seguito del recente rilascio nel secondo seno del Mar Piccolo di circa 160 esemplari …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.