mercoledì 18 Maggio, 2022 - 7:47:15

Riuscitissima manifestazione al Padiglione Rai della Fiera del Levante sul Mediterraneo con il Mibact il Liceo Moscati di Grottaglie e il Casalini di San Marzano

FB_IMG_1442507940720

Bari, 17/09/2015  – Importante pomeriggio dedicato al tema del Mediterraneo al Padiglione della Rai della Fiera del Levante di Bari. Liceo Moscati di Grottaglie e Istituto CASALINI di San Marzano di San Giuseppe in un protocollo di idee e progettuale per una intesa sui rapporti tra lingua ed Etnie. Idea proposta dal MIBACT Progetto ETNIE curati da PIERFRANCO BRUNI.
Sala affollata e ricchi interventi che hanno stimolato interesse e peculiarità letterarie, antropologiche e linguistiche. A coordinare i lavori è stata, con grande capacità di conoscenze, Marilena Cavallo.
Dopo l’intervento introduttivo di Pierfranco Bruni, Responsabile Progetto ETNIE del Mibact che ha delineato le linee programmatiche sono intervenuti i dirigenti del Moscati Anna Sturino e del Casalini M. T. Alfonso.
Subito dopo la Cavallo ha aperto la seduta deficata ai docenti e alle relazioni: dalla letteratura alla lingua, dalle etnie alla pedagogia con testimonianze dirette dei docenti.
Nel corso della serata sono stati proiettati video con entusiasmanti danze etniche. Una manifestazione riuscitissima sotto il Progetto del Mibact.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Consorzi di Bonifica commissariati, Cia Puglia: “Riforma e annullamento dei tributi”

Consorzi di Bonifica commissariati, Cia Puglia: “Riforma e annullamento dei tributi”

Incontro dei vertici CIA Puglia con il commissario straordinario Alfredo Borzillo Sicolo: “I Consorzi devono …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.