martedì 30 Novembre, 2021 - 23:09:56

SABATO 6 NOVEMBRE 2021 . “CHIAMATEMI DON TONINO. Il racconto appassionante di una scoperta: Don Tonino Bello”

Sabato 6 novembre le porte della nuova basilica di San Cosimo (alla macchia) intitolata a Giovanni Paolo II, apre le porte alla compagnia teatrale “La Compagnia del Ciambellano” di Manduria, per un noto reading teatrale a due voci dal titolo Chiamatemi Don Tonino. Il racconto appassionante di una scoperta: don Tonino Bello”.

Un entusiasmante viaggio nella vita di Don Tonino Bello (il Vescovo intransigente) che sconvolge positivamente la vita di una laica “poco incline a frequentare preti e chiese”.

Un viaggio armonico, attraverso le parole degli attori, nella Sua terra: il Salento.

Piccoli, e allo stesso tempo grandiosi racconti di vita che riescono a raccontarci esattamente chi era Don Tonino Bello.

Una storia d’amore e di concrete utopie, il racconto moderno e appassionante di una scoperta decisiva: lui, Don Tonino.

L’evento è stato organizzato in collaborazione con la Diocesi di Oria, le voci sono di Andrea Molendini e Valeria Stano, la regia a cura di Luciana Stano, gli effetti sonori Emanuele Corasaniti.

Appuntamento dunque a sabato 6 novembre alle ore 19:30 presso il Santuario dei SS. Medici.

L’ingresso è gratuito.

 

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

EROI E SUPER EROI “MADE IN TARANTO” PER I DELFINI

Il famoso Sal Velluto ha donato una sua tavola originale dedicata a Taranto alla Jonian …