venerdì 19 Luglio, 2024 - 16:20:31

San Giorgio Jonico – Approvato studio di fattibilità unico in Italia per qualità dell’aria e promuovere un ambiente più sano

Un importante passo avanti è stato compiuto dal Comune di San Giorgio Jonico (TA) nella sua missione di migliorare la qualità dell’aria e promuovere un ambiente più sano per i cittadini. Con l’elaborazione da parte dell’ufficio tecnico e l’approvazione in giunta di uno studio di fattibilità, per la ricerca e la promozione di soluzioni innovative digitali, IoT e data analytics, il Comune mira a far conoscere ai cittadini lo stato attuale della qualità dell’aria e a promuovere iniziative atte a migliorare l’aria.

Un importante componente di questo progetto è l’installazione di infrastrutture vegetali denominate City Tree e Wall Breeze. Queste strutture, ospitando colture di muschi, hanno la capacità di abbattere gli inquinanti dell’aria. Grazie alla combinazione della natura e delle tecnologie all’avanguardia, City Tree e Wall Breeze diventano vere e proprie oasi verdi, che contribuiscono all’assorbimento di CO2 e alla rimozione di particelle inquinanti nell’aria. Queste infrastrutture vegetali rappresentano una soluzione innovativa e sostenibile per migliorare la qualità dell’aria e creare un ambiente più salubre per i cittadini di San Giorgio Jonico.

Inoltre, il Comune ha pensato di utilizzare pitture fotocatalitiche per gli esterni degli edifici pubblici. Queste pitture contengono agenti fotocatalitici che, quando esposti alla luce solare, attivano reazioni chimiche che decompongono gli inquinanti atmosferici presenti nell’aria circostante. L’utilizzo di queste pitture non solo rende gli edifici più belli esteticamente, ma contribuisce attivamente alla riduzione degli agenti inquinanti nell’ambiente urbano. Il Comune, inoltre, intende incentivare l’uso delle pitture fotocatalitiche anche negli interventi dei privati, con l’obiettivo di creare un impatto positivo a livello più ampio.

Il progetto approvato dal Comune di San Giorgio Jonico rappresenta un’importante iniziativa unica nel suo genere che mira a informare e coinvolgere attivamente i cittadini nella tutela dell’ambiente e nella lotta contro l’inquinamento atmosferico. Grazie all’utilizzo di soluzioni innovative digitali, IoT e data analytics, il Comune sarà in grado di fornire informazioni precise e accessibili sulla qualità dell’aria, consentendo ai cittadini di monitorare attentamente la situazione ambientale e di adottare azioni adeguate per la propria salute e per la salvaguardia dell’ambiente.

L’assessore ai Lavori Pubblici e vicesindaco Dott. Andrea Tripaldi ha commentato: “Il progetto fortemente da me voluto e su cui si è molto lavorato, ha il precipuo scopo di migliorare la qualità di vita dei cittadini di San Giorgio Jonico. Questo impegno è nato dall’idea che laddove esistono delle potenzialità, bisogna coltivarle e metterle a frutto dando il massimo, pensando alla piena soddisfazione dei cittadini.

Il progetto, sostenuto dal Primo Cittadino Cosimo Fabbiano, rispecchia uno dei punti cardine del nostro programma elettorale ed è unico in Italia nel suo genere. Vogliamo fornire ai cittadini gli strumenti necessari per comprendere l’importanza di una buona qualità dell’aria e incoraggiarli ad adottare azioni concrete per migliorare l’ambiente in cui vivono”.

Con l’approvazione di questo studio di fattibilità, il Comune di San Giorgio Jonico, guidato dal Sindaco, Dott. Cosimo Fabbiano, dimostra il suo impegno concreto per l’innovazione digitale e per l’adozione di soluzioni ecologiche per migliorare la qualità dell’aria. L’utilizzo di infrastrutture vegetali come City Tree e Wall Breeze, insieme all’uso di pitture fotocatalitiche per gli edifici pubblici e privati, contribuiranno a creare un ambiente urbano più salubre e sostenibile, migliorando così la qualità della vita per tutti i cittadini.

In conclusione, il Comune si pone come un esempio positivo di come la combinazione di tecnologie innovative, soluzioni ecologiche e coinvolgimento attivo dei cittadini possa portare a un miglioramento significativo della qualità dell’aria. Attraverso lo studio di fattibilità approvato, il Comune si impegna a informare e sensibilizzare i cittadini, promuovendo iniziative atte a migliorare l’area e a garantire un ambiente più salubre per le future generazioni.

La dotazione di tale studio di fattibilità tecnico-economica, appena approvato, permetterà all’Amministrazione Comunale di poter presentare domanda di finanziamento ad eventuali bandi regionali, nazionali ed europei.

 

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

A San Giorgio Jonico il primo Sportello per uomini maltrattanti e maltrattati

A San Giorgio Jonico è attivo il primo Sportello di ascolto della provincia di Taranto …