venerdì 07 Maggio, 2021 - 10:13:54

Sava: Banconote false in cooperativa, arrestato un 26enne di Fragagnano

10587_IMG_660x360

SAVA – Militari delle Fiamme Gialle di Manduria, durante l’attività di polizia tributaria eseguita in Sava (TA), hanno tratto in arresto il 26enne D.M.F. di Fragagnano (TA) e sequestrato 500 banconote false in tagli da 50 euro per un valore di 25 mila euro.

Le banconote venivano rinvenute nel corso di un accesso ai fini fiscali presso la sede di una società cooperativa in Sava ove hanno rinvenuto una scatola metallica, abilmente occultata, contenente banconote false in tagli da 50 euro, per un ammontare complessivo di circa 25 mila euro.

Le banconote, sottoposte a sequestro, sono risultate essere di pregevole fattura falsaria ed avrebbero potuto trarre in inganno chiunque ne fosse venuto in possesso.

Il responsabile è stato tratto in arresto e, su disposizione dell’A.G. competente, sottoposto alla misura della detenzione domiciliare per i reati di falsificazione di monete (art. 453 C.P.) e di spendita di monete falsificate (art. 455 C.P.).

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Emesso un francobollo dedicato alle professioni sanitarie in prima linea contro il Covid-19

Emesso un francobollo dedicato alle professioni sanitarie in prima linea contro il Covid-19

Il Ministro Giorgetti: “Riconoscimento a impegno e devozione nella lotta al Covid”. Le professioni: “Non …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.