sabato 04 Febbraio, 2023 - 20:23:23

SAVA : L’ISTITUTO BONSEGNA – TONIOLO AGLI STATI GENERALI DELLA SCUOLA DIGITALE

SAVA : L'ISTITUTO BONSEGNA – TONIOLO AGLI STATI GENERALI DELLA SCUOLA DIGITALE

L’Istituto Comprensivo Bonsegna-Toniolo di Sava, guidato dalla dirigente Alessandra Sirsi, sarà presente alla settima edizione degli “Stati Generali della Scuola Digitale”, il più importante evento annuale dedicato alla condivisione, alla riflessione e al dibattito sulle tematiche dell’istruzione, dell’educazione e dell’apprendimento nella società digitale, in programma il 5 e 6 dicembre 2022,presso la Fiera di Bergamo. Gli Stati Generali della Scuola Digitale sono organizzati dal Comune di Bergamo, dall’USR per la Lombardia (A. T. Bergamo) e dall’Associazione Impara Digitale, con il patrocinio di INDIRE, della Provincia di Bergamo e di ANCI Lombardia.

Un appuntamento che si configura come occasione di incontro per tutte le scuole italiane, un momento per ascoltare e discutere con illustri esperti del mondo della scuola, un’opportunità per scattare una fotografia dello scenario attuale, in termini di innovazione della didattica e per fare il punto sugli sviluppi possibili e gli scenari auspicabili dell’Istruzione del nostro Paese.

Le scuole partecipanti sono state selezionate attraverso la call “La Scuola in evoluzione si racconta”. Per il Bonsegna – Toniolo, sarà la docente referente Aurora (coadiuvata dalla Dirigente Sirsi) a raccontare la propria esperienza, parlando delle azioni tanto innovative quanto sperimentali messe in campo nel proprio Istituto.” Noi con…Etwinning – Erasmus ” è il titolo che racchiude le attività che verranno presentate dalla Abatemattei, nel 1° corner, previsto il 5 dicembre, presso lo stand di Impara Digitale. Tra le iniziative più significative, i progetti Etwinning, ai quali la scuola partecipa dal 2017:

  • Brave children learning to code;
  • Happy free days happy kids;
  • Yoga:#distantimavicini;
  • A day for the family;
  • Leaving a livable world.

E poi, i progetti transnazionali Erasmus+, tra cui Colinc – Colaborating for inclusion, volti a favorire lo scambio di best practices tra i Paesi partner europei. Grazie alle progettualità, alle iniziative e alle reti messe in campo negli anni, il Bonsegna-Toniolo è riuscito nell’obiettivo di alimentare una sinergia di azioni tale da consolidare una vera e propria ” comunità connessa “,in sintonia con le istanze reali provenienti dal territorio ed aperta al mondo, alla molteplicità dei linguaggi, delle culture, delle reti e delle relazioni, contribuendo in maniera decisiva alla crescita dei propri alunni, consapevole del fatto che “ uno studente che cresce è sicuramente un futuro che diventa grande “.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La letteratura russa raccontata da Pierfranco Bruni tra Ottocento e Novecento. Il tragico e la bellezza come riferimento

La letteratura russa raccontata da Pierfranco Bruni tra Ottocento e Novecento. Il tragico e la bellezza come riferimento

Il tragico e la bellezza o del dialogo fra Bruni e la letteratura della plurinfelice …