domenica 18 novembre, 2018 - 0:27:52
Home > La Voce > Locali > Sava: Operaio arrestato dai Carabinieri, deteneva nella sua abitazione un fucile rubato

Sava: Operaio arrestato dai Carabinieri, deteneva nella sua abitazione un fucile rubato

Sava – I Carabinieri della Stazione di Sava, unitamente ai colleghi del Nucleo Operativo della Compagnia di Manduria, hanno tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e ricettazione Giuseppe Galeone, 43enne di Sava.
Durante una perquisizione domiciliare operata presso l’abitazione del Galeone, i militari hanno rinvenuto, occultati all’interno di un garage di pertinenza dell’immobile, tra vari attrezzi da lavoro, un fucile Beretta cal. 12 ed una cartuccia da caccia del medesimo calibro. Gli stessi carabinieri effettuavano nell’immediatezza un controllo matricolare per chiarire la provenienza dell’arma. Il fucile risultava al controllo oggetto di furto perpetrato nel dicembre 2011 presso un’abitazione di Sava. Il Galeone, su disposizione del p.m. di turno, veniva tratto in arresto e sottoposto a regime degli arresti domiciliari.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Taranto, sicurezza alimentare: Guardia Costiera sequestra 4 quintali di mitili

“Continua incessante l’attività della Capitaneria di porto – Guardia Costiera di Taranto a tutela dei …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.