lunedì 22 Aprile, 2019 - 2:15:13
Home > ARTè... > “Save the dance” con Jane Austen, domenica 16 dicembre a Manduria

“Save the dance” con Jane Austen, domenica 16 dicembre a Manduria

Non un semplice incontro letterario, ma un vero e proprio viaggio nel tempo con ambientazione, costumi e cibo d’epoca, in compagnia della blogger e performer Sabrina Barbante: protagonista dell’evento Jane Austen e il suo “Orgoglio e Pregiudizio”. L’incontro si svolgerà domenica 16 dicembre a partire dalle ore 16.00, presso l’Atelier sartoriale di Assunta Fanuli, costumista teatrale e docente di danze storiche, a Manduria in via Pacelli 59. Si accede con contributo e prenotazione chiamando il 339.3331613 (posti limitati).

Si rivivranno i momenti più intensi delle danze del romanzo, da quello nella Assembly Room dei Meryton al ballo di Netherfield, capolavoro della letteratura ma anche della filmografia inglese che sarà omaggiata con la proiezione delle scene più famose del film “Pride and Prejudice” di Joe Wright. E poi, come sempre accade negli eventi organizzati da Assunta Fanuli, membro attivo e insegnante del Circolo Pugliese di Danze di Società di Tradizione Ottocentesca e Scottish Country Dances, seguirà una sessione dimostrativa e un momento di danza storica, per conoscere e cimentarsi in questo ricco universo culturale. Non mancherà il tipico tè inglese con biscotti e pasticcini dell’epoca. Previa prenotazione è anche possibile indossare per l’occasione un abito storico, prodotto di alta sartoria dell’atelier. Il reading sarà sia in italiano che in lingua originale, recitato da Sabrina Barbante.

Questo vuole essere il primo appuntamento di una mini serie di incontri a tema che proseguirà nel 2019, in cui si rivivranno i più importanti passi della letteratura dell’800 che descrivono la società e i sentimenti attraverso le danze. Comunicazione a cura di Popularia onlus, ulteriori informazioni al 339.3331613 o su www.popularia.it.

 

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Maxi operazione della Guardia Costiera a tutela dell’ambiente

TARANTO – I militari della Guardia Costiera di Taranto, alle dipendenze del Comandante Giorgio CASTRONUOVO, …