domenica 17 Ottobre, 2021 - 9:38:57

SCONFITTA NETTA MA FORSE PREVEDIBILE QUELLA DEL MARUGGIO A MARTINA

La squadra gialloblu si presenta in una partita così importante con una squadra rimaneggiata da squalifiche ed infortuni ( assenti Galzarano, Pizzolla Andrea, Pizzolla Emanuele, Caputo, Vasco e soprattutto capitan Arcadio). E purtroppo l’orgoglio e la grinta non bastano a salvare una partita iniziata male e finita peggio.

Il Maruggio si fa vivo all’inizio del match con Pignatale e al 15’ con Catapano che non finalizza una buona palla gol frutto di un calcio d’angolo.

Il gol del Martina arriva, dopo una fase positiva della suddetta compagine, al 29’ con Camassa che gonfia la rete su azione di calcio d’angolo.

Il Martina si impadronisce del terreno di gioco e Galeandro firma il raddoppio al 37’.

La seconda frazione di gioco è caratterizzata da un Maruggio che cerca di reagire agli attacchi biancoazzurri. Tuttavia sono loro che trovano nuovamente il gol con Galeandro che spicca di testa su un cross di De Falco.

Sconfitta meritata per i ragazzi di Cimino, che non allontana il sogno play-off. Ora i gialloblu sono chiamati ad una pronta risposta tra le mura amiche la prossima settimana.

Danilo Chiego

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

TARANTO – Aggredisce autista della Kyma Trasporti: identificato e denunciato dalla Polizia di Stato

Il personale della Squadra Mobile, nel giro di poche ore, ha identificato e denunciato il …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.