mercoledì 28 Ottobre, 2020 - 14:51:17

“Sfida accettata”, il tormentone delle ultime ore su Facebook

Da qualche giorno su Facebook vediamo che parecchi nostri amici stanno pubblicando delle loro vecchie  foto accompagnate dalla scritta: “Sfida accettata”. Sul social network ormai le pagine dei profili sono invase di foto “vintage”.  Utenti, uomini e donne, in queste ore stanno postando le loro vecchie foto, risalenti a 20 o 30 anni fa.  Foto nostalgiche che i tanti amici presenti sul social hanno fortuna di rivedere momenti che ormai sembravano dimenticati. Ricordi della loro giovinezza. Un gioco divertente che si sta propagando su tutti i profili  è come si può notare, in queste ultime ore, sta diventando sempre più contagioso.

Anna Marsella scrive:

Le catene sono poco gradite da tutti ma quella che è inizata per gioco in questi giorni ha portato una ventata di freschezza ed allegria sulle nostre bacheche! Bellissimi tutti e bellissime foto… spezzoni di anni in cui eravamo un po’ più giovani e ci preparavamo ad essere quello che siamo adesso. Niente malinconia …solo tanta tenerezza e ancora più felici di essere arrivati fin qui. Ne abbiamo avuta di vita!

Come funziona? 

Chi viene incluso nella catena social su Facebook “Sfida accettata” è invitato a sostituire la propria immagine profilo con una foto in bianco e nero scrivendo poi “SFIDA ACCETTATA”.
Ci metterà mi piace alla foto sarà invitato a sua volta a modificare la propria immagine del profilo con una foto in bianco e nero e scrivere anch’egli “Sfida accettata” e così via. La sfida originale prevedeva che la foto fosse in bianco e nero e sostituisse la foto profilo. Ma ormai la catena ha vita propria e ognuno la sta interpretando come meglio crede.

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Avetrana, firmato il Patto per la sicurezza urbana

Il Comune partecipa al bando ministeriale per realizzare un impianto di videosorveglianza Prevenzione alle forme …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.