domenica 24 Gennaio, 2021 - 12:47:42

Si è spento Pino Rauti segretario storico del Msi

ROMA – E’ morto oggi Pino Rauti, segretario storico del Movimento Sociale Italiano e fondatore del centro Studi Ordine Nuovo (1954). Tra qualche giorno avrebbe compiuto 86 anni. Si è spento alle 9.30 di questa mattina nella sua casa di Roma. Assunta Almirante, vedova di Giorgio (altro leader storico della destra italiana), intervistata telefonicamente da Sky Tg 24, ha confessato il suo dispiacere e ha detto: «E’ stato un personaggio importantissimo della vita politica italiana. E’ stato indicato come uno dei responsabili della stragi. Siamo andati noi (lei e suo marito, ndr.) a prelevarlo in carcere dopo che aveva dimostrato la sua innocenza».

Nato nel 1926 a Cardinale, in provincia di Catanzaro, è stato un politico e giornalista italiano. Giovanissimo ha partecipato alla fondazione del Movimento Sociale Italiano alla fine del 1946. Fu strenuo oppositore della ‘svolta di Fiuggi’ che portò alla nascita di Alleanza Nazionale.

“Con Pino Rauti scompare una delle ultime grandi figure politiche del dopoguerra italiano: al di là di una immagine legata al passato, è stato invece potente riferimento culturale e politico della parte più avanzata della destra italiana, sopratutto per le aperture verso i temi ambientali e culturali”, dichiara il vice coordinatore di Fli, Fabio Granata.

”Ha entusiasmato le giovani generazioni di quella che sarebbe stata la Nuova Destra italiana, ispirato i campi hobbit, sognato lo ‘sfondamento a sinistra’ sui temi sociali, culturali ed economici. Lo ricorderò con affetto e riconoscenza, in questa fase nella quale molti di noi, cresciuti nella sua area, ci sentiamo un po’ apolidi”, conclude Granata.

 

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Prosegue il progetto “Basequa”, su Zoom tre appuntamenti on line

Prosegue il progetto “Basequa” che prevede tantissime attività – tutte gratuite e opportunamente rimodulate per …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.