giovedì 02 Dicembre, 2021 - 4:04:43

Si terranno oggi i funerali del piccolo Jacopo

MARUGGIO – Si terranno oggi pomeriggio, dopo due settimana dal decesso, i funerali del piccolo Jacopo Zanzonelli, il bimbo maruggese di 4 anni morto il 16 febbraio scorso per cause ancora ignote all’ospedale Santissima Annunziata di Taranto dove era stato trasferito dal Giannuzzi di Manduria.

La piccola bara bianca arriverà a Maruggio questa mattina intorno alle 10 e sarà portata direttamente nella camera ardente allestita per l’occasione nella chiesa madre Santissima Maria Vergine di Maruggio. Da lì, alle ore 16, avrà luogo il rito funebre. Scontata la massiccia partecipazione dei maruggesi che prenderanno parte al dolore della famiglia molto conosciuta in paese. I nonni paterni di Jacopo, infatti, sono titolari di un frequentatissimo bar gelateria nella piazza San Giovanni a Maruggio.

Intanto per conoscere le cause della morte bisognerà attendere gli esiti dell’esame istologico sulle parti organiche prelevate l’altro ieri nel corso dell’autopsia eseguita dal medico legale Antonio De Donno che si è avvalso del contributo del pediatra Nicola Laforgia, entrambi baresi, consulenti tecnici della Procura. Gli specialisti hanno chiesto almeno sessanta giorni di tempo per relazionare al pubblico ministero Giorgia Villa che conduce le indagini indagando venti medici in servizio negli ospedali di Taranto e a Manduria. La famiglia Zanzonelli si è fatta assistere da un pool di avvocati composto da Erminio Marsella di Maruggio e dai tarantini Gaetano Vitale e Antonello Giannattasio.

Nazareno Dinoi su Quotidiano

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Picchia e molesta la compagna. I carabinieri arrestano un 21enne siciliano

I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Taranto hanno arrestato, per maltrattamenti in …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.