lunedì 26 Ottobre, 2020 - 22:46:20

Spari al tribunale di Milano, ucciso un magistrato

Nel riquadro - Fernando Ciampi, il giudice della sezione fallimentare ucciso all'intenro della sua stanza nel Tribunale di Milano
Nel riquadro – Fernando Ciampi, il giudice della sezione fallimentare ucciso all’intenro della sua stanza nel Tribunale di Milano
MILANO -Spari nel tribunale di Milano, dove il giudice Fernando Ciampi è stato ucciso a colpi di pistola da un imputato all’interno del tribunale di giustizia di Milano, ma le vittime sarebbero più di una. Il magistrato colpito a morte, Fernando Ciampi, era giudice della sezione fallimentare. L’uomo che ha aperto il fuoco è Claudio Giardiello, un imputato italiano accusato di bancarotta e sarebbe ancora in fuga all’interno del Palazzo di Giustizia. Il Palazzo di Giustizia di Milano è stato evacuato, molti erano già fuggiti e le forze dell’ordine hanno invitato tutti gli altri presenti ad uscire. Ora centinaia di persone sono sulla strada davanti alle diverse uscite del tribunale. Ciampi è stato ucciso nella sua stanza al secondo piano del Palazzo di Giustizia di Milano.

Al terzo piano del tribunale di Milano sono arrivati soccorritori del 118 e sono presenti numerosi poliziotti e carabinieri con le armi in pugno.

(ANSA)

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Avetrana, firmato il Patto per la sicurezza urbana

Il Comune partecipa al bando ministeriale per realizzare un impianto di videosorveglianza Prevenzione alle forme …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.