giovedì 02 Dicembre, 2021 - 1:22:04

SS. Annunziata: la Marina Militare dona due letti bilancia per i bambini di oncoematologia pediatrica

Stamattina l’Ammiraglio di Divisione Salvatore Vitiello e il Comandante di Maristaer Grottaglie Capitano di Vascello Giovanni Esposito hanno consegnato al reparto di Oncoematologia pediatrica i presidi sanitari, utili per le attività di cura dei piccoli pazienti, acquistati grazie ai fondi raccolti in occasione della Passeggiata di Solidarietà dello scorso settembre, organizzata dall’ASD Atletica Grottaglie, UISP Taranto APS e CONI. Con loro, Deborah Cinquepalmi, presidente di Simba ODV, promotrice dell’iniziativa.

Un’altra donazione per il reparto di oncoematologia pediatrica del SS. Annunziata di Taranto: protagonista del gesto di solidarietà la Marina Militare che, per il tramite dell’associazione Simba, ha donato alla struttura due letti bilancia per i piccoli pazienti.

Stamattina l’Ammiraglio di Divisione Salvatore Vitiello e il Comandante della Stazione Aeromobili Marina Militare di Grottaglie Capitano di Vascello Giovanni Esposito hanno consegnato al direttore generale della ASL Taranto Stefano Rossi e al dottor Valerio Cecinati, direttore dell’unità operativa, due letti computerizzati che permettono la misurazione del peso e degli altri parametri dei piccoli pazienti senza farli spostare dal letto. Questi presidi, indispensabili in caso di pazienti che hanno difficoltà a muoversi, rendono più facile per gli operatori e meno traumatico per i bambini e i ragazzi ricoverati il rilevamento di dati necessari per le cure, oltre ad avere maggiori funzionalità rispetto ai letti tradizionali. Con loro, Deborah Cinquepalmi, presidente di Simba ODV, promotrice dell’iniziativa, e alcuni rappresentanti dell’ASD Atletica Grottaglie.

La donazione è stata possibile grazie ai fondi raccolti lo scorso 19 settembre in occasione della Passeggiata della Solidarietà, organizzata dalla Maristaer di Grottaglie, grazie alla preziosa collaborazione di ASD Atletica Grottaglie, UISP Taranto APS e CONI. Una passeggiata di 4 km aperta a tutti con arrivo alla base militare, dove era stato organizzato un momento conviviale, con la possibilità di vedere da vicino gli aeromobili, animazione per i bambini, visite alla sala storica dell’Aviazione Navale e anche un raduno nazionale di automobili Ferrari. “Grazie alla generosità degli oltre mille partecipanti alla passeggiata – ha commentato Giovanni Esposito, Comandante Maristaer – sono stati raccolti circa 10mila euro, ovvero i fondi necessari per l’acquisto di questi letti. Per il tramite di Simba, abbiamo potuto accogliere una richiesta del reparto e siamo tutti particolarmente fieri di questa donazione.”

Per la Asl Taranto, presenti alla donazione la direttrice del presidio SS. Annunziata Maria Leone e il direttore generale Stefano Rossi che ha voluto ringraziare la Marina Militare per questo dono, merito anche della fiducia di cui gli operatori del reparto godono, e sottolineato la sinergia tra la ASL e la Marina Militare, che si sostanzia in numerose iniziative tra le quali c’è anche l’hub vaccinale presso l’Arsenale.

“Noi siamo parte di questa città – ha chiosato l’ammiraglio Vitiello – non ci sentiamo più ospiti ma la Marina Militare è ormai protagonista in tutte le attività, sia quelle culturali e ma anche nelle occasioni in cui è necessaria una vicinanza alla cittadinanza. L’hub vaccinale all’interno dell’Arsenale è una delle prove di questa sinergia: con le oltre 80mila dosi somministrate dalla sua apertura a giugno, dimostra l’impegno della Marina per l’intera provincia e al servizio dei cittadini.”

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Picchia e molesta la compagna. I carabinieri arrestano un 21enne siciliano

I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Taranto hanno arrestato, per maltrattamenti in …