mercoledì 28 Ottobre, 2020 - 14:44:09

Summer Festival e Jazz Festival Fuori Rotta – Campomarino di Maruggio

Locandina

Mercoledì, primo luglio alle ore 21:30, al Fuori Rotta di Campomarino, litoranea Salentina, conferenza stampa di presentazione della prima edizione del Summer & Jazz Festival.
Sotto gli occhi furbi di Greg MDL, simpatica mascotte del festival, disegnata dal vignettista Paolo Piccione, l’attore e musicista Giorgio Tirabassi, ospite e protagonista della prima serata, con Il direttore artistico degli eventi, Dario Pinelli, e la coordinatrice del Festival, Zaira Attianese, presenteranno alla stampa undici appuntamenti che si collocano tra i più importanti progetti musicali e di cabaret dell’estate pugliese. Gli artisti si esibiranno dal vivo ogni giovedì e venerdì. Ingresso libero al ristorante con menu fisso o, al bar, con maggiorazione sulla prima consumazione. Start ore 22:00

L’attore e chitarrista Giorgio Tirabassi, che da tempo divide la sua passione per il teatro con la musica manouche e jazz, dopo la conferenza stampa aprirà la serie di undici concerti affiancato alla chitarra solista da Dario Pinelli, da Gianfranco Malorgio e Michele Biancofiore alla chitarra ritmica, Achille Matricardi al contrabbasso e Nazareno Dinoi alla BagDrum.
Il locale Fuori Rotta si trova a Campomarino in via del Riccio, 26. Telefono 099 9716037.
Calendario degli spettacoli:

Giovedì 2 luglio Mario Zamma, imitatore e comico, personaggio di punta del Bagaglino di Roma dove è diventato famoso per le imitazioni di De Mita, Rosa Russo Jervolino, Buttiglione, Rosi Bindi.

Venerdì 3 luglio concerto di Antonio Onorato Trio. Proporrà brani classici napoletani in chiave molto personale di jazz standard con la sua Gibson 175T, la chitarra acustica e la breathguitar (chitarra a fiato). Lo accompagnano in questo viaggio che parte da Napoli, tra i sapori mediterranei e le influenze dell’ Africa, delle Americhe e del Medio-Oriente, Angelo Farias al basso e Mario De Paola alla batteria.

Giovedì 9 luglio serata con Demo Mura: artista di estrazione americana, è un entertainer showman che attinge le sue battute dalla quotidianità. Con centinaia di presenze in Tv (Maurizio Costanzo Show, Domenica In, I Cesaroni, ecc.) e in radio (Good Morning Kiss Kiss – autore e conduttore), è un monologhista d’eccezione.

Venerdì 10 luglio concerto di Luca Mannutza al piano. Luca Mannutza è tra i più rappresentativi pianisti jazz. La sua carriera inizia intorno agli anni ‘90, quando comincia a suonare con il sassofonista argentino Hector Costita e incontra il trombettista di New York, Andy Gravish, con il quale tuttora collabora. E’ stato anche pianista e arrangiatore di Mario Biondi.

Giovedì 16 luglio, da X-Factor, concerto di Cassandra Raffaele, autrice di tutte le sue canzoni; versatile ed eclettica, il suo background è un’esplosione di esperienze musicali. Dotata di un’innata musicalità, suona chitarra, ukulele, batteria e basso. Reduce da un lungo tour promozionale in tutta Italia tra club, teatri e festival e le aperture dei concerti di Elio e Le storie tese, Alessandro Mannarino, Zibba e Mario Venuti.

Venerdì 17 luglio concerto di Rosalia De Souza: cantante di origini brasiliane, presenta, oltre ai brani tratti dal suo bellissimo album di debutto da solista, “Garota Moderna”, prodotto da Nicola Conte, anche nuove composizioni, con testi di Rosalia. Presenta il suo spettacolo nella formazione di quartet con Pietro Vincenti al piano, Giorgio Vendola al contrabbasso e Dario Congedo alla batteria.

Giovedì 23 luglio concerto di Massimo Luca: compositore e produttore discografico italiano, è stato il chitarrista acustico più impiegato dai principali cantautori e artisti italiani degli anni Settanta: Lucio Battisti, Mina, Fabrizio De André, Paolo Conte, Zucchero, Lucio Dalla, e molti altri. Il 23 aprile 1972 suona a Teatro 10 con Battisti durante lo storico duetto con Mina.

Venerdì 24 luglio concerto di Lino Patruno Jazz Show. Musicista jazz di annata, tra i suoi più recenti riconoscimenti il Globo d’Oro della Stampa Estera, il Premio Fregene per Fellini e la Nomination al David di Donatello per la migliore canzone originale per il film “Forever Blues”. In quartet con Michael Supnick – tromba e voce, Vincenzo Barbato – chitarra, Aldo Vigorito – contrabbasso.

Giovedì 30 luglio concerto di Dario Pinelli & BinarioSwing. Dario Pinelli è considerato uno dei maggiori chitarristi di gypsy jazz al mondo. Con la sua nuova formazione, i BinarioSwing (Michele Biancofiore – chitarra, Umberto Calentini – contrabbasso, Teo Carriero – Batteria), ha da poco concluso il tour mondiale, registrando il “sold out” in 62 concerti, con oltre 200.000 presenze.

Venerdì 31 luglio chiude il festival lo spettacolo di Roberto Ciufoli, indimenticato componente de «La Premiata Ditta», uno dei massimi comici italiani. La sua carriera inizia nell’81 quando prende parte a vari spettacoli teatrali con l’ Allegra Brigata, di cui è fondatore con Francesca Draghetti e Pino Insegno. Fino al 2003 ha fatto parte della Premiata Ditta. Sarà accompagnato da Gianpaolo Saracino al violino e Fabio Zurlo alla fisarmonica.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Avetrana, firmato il Patto per la sicurezza urbana

Il Comune partecipa al bando ministeriale per realizzare un impianto di videosorveglianza Prevenzione alle forme …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.