mercoledì 28 Luglio, 2021 - 12:01:05

Taranto. Due sequestri e tre denunce a tutela della salute pubblica

Continuano senza sosta i controlli del personale del Commissariato Borgo e della Guardia Costiera di Taranto nel centro cittadino.
Con l’ormai collaudata collaborazione con il personale dell’A.S.L. di Taranto sono state effettuate delle verifiche presso ristoranti ed attività commerciali. In un ristorante della città vecchia sono stati rinvenuti e sequestrati alimenti, preparati e prodotti ittici privi di qualsiasi protezione ed in cattivo stato di conservazione. Il titolare è stato denunciato in stato di libertà per commercio di sostanze alimentari nocive e frode alimentare.
In Piazza Garibaldi è stato fermato e controllato un parcheggiatore abusivo, già destinatario di un DASPO Urbano emesso dal Questore di Taranto. L’uomo, un tarantino di 30 anni, è stato denunciato in stato di libertà per le violazioni delle misure di polizia ad esso adottate.
In via Pio XII, angolo con via Calabria, infine, sono stati sequestrati circa 40 kg. di mitili ad un ambulante che aveva allestito una bancarella abusiva per la vendita di cozze in pessime condizioni igienico-sanitarie e prive di qualsiasi documento che attestasse la tracciabilità.
L’uomo è stato denunciato per commercio di sostanze alimentari nocive e frode alimentare.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Lentamente muore… il Mar Piccolo, ricettacolo di ogni genere di rifiuti

Sul Mar Piccolo la situazione è in continuo progressivo peggioramento. Sono anni che sento parlare …