domenica 16 Giugno, 2024 - 14:56:38

TARANTO – Guardia Costiera salva bagnante in gravi difficoltà

Tempestivo il pronto intervento in località Saint Bon a Taranto

Nella mattinata odierna gli uomini e le donne della Capitaneria di porto – Guardia Costiera di Taranto sono stati impegnati in una difficile attività di soccorso finalizzata alla salvaguardia della vita umana in mare in località “Saint Bon”.

Alle 10:30, infatti, è arrivata presso la sala operativa del Comando jonico una segnalazione, da parte di alcune persone presenti in spiaggia, afferente alla presenza di un bagnante in grosse difficoltà che, a causa della forte risacca, non riusciva a recuperare la riva.

Nel giro di pochi minuti sono state inviate sul posto la M/V CP 840 e il battello “Hurricane” G.C. A85 che, nonostante le condizioni meteo marine sfavorevoli e la zona di intervento fosse molto vicina alla scogliera, riuscivano a trarre in salvo la persona ormai allo strenuo delle forze. Effettuato il recupero, le unità dirigevano rapidamente presso il molo S. Eligio dove si trovava in attesa il personale sanitario del 118, già allertato dalla Sala Operativa della Capitaneria.

L’uomo, cosciente ma estremamente provato, è stato affidato dunque alle cure del personale medico che, dopo le prime valutazioni del caso, ha trasportato d’urgenza il malcapitato presso l’ospedale “SS. Annunziata” di Taranto dove si trova ora ricoverato.

Il tempestivo intervento del personale della Guardia Costiera, dunque, ha consentito ancora una volta di evitare una tragedia che, diversamente, sarebbe stata inevitabile.

Si raccomanda a tutti gli utenti del mare, anche in considerazione dell’imminente avvio della prossima stagione estiva, di rispettare pedissequamente le disposizioni previste dalla nuova Ordinanza di Sicurezza Balneare e di “rispettare” il mare e sue regole non dimenticando, altresì, di valutare molto attentamente quelle che sono le condizioni meteo e i propri limiti.

Le predette considerazioni valgono ancor più per tutti coloro i quali amano nuotare anche al di fuori delle aree riservate alla balneazione che, laddove non prestino la massima attenzione e ignorino o sottovalutino le predette regole, rischiano seriamente di mettere in pericolo se stessi e gli altri.

Gli uomini e le donne della Capitaneria di porto – Guardia Costiera di Taranto continueranno a garantire la loro diuturna presenza in mare al fine di salvaguardare la tutela della vita umana e il “bene” mare per garantirne la massima fruibilità nel rispetto delle regole e sempre in sicurezza.

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fabio Tagarelli presidente Taranto25

Taranto 25 nel Comitato Promotore Start Cup Puglia

Nelle prossime settimane una nuova iniziative con 30.000 euro per le start up del territorio …