giovedì 08 Dicembre, 2022 - 4:14:19

Taranto: ritrovato cadavere carbonizzato in una cabina elettrica, forse una caduta accidendale.

TARANTO – Alle 10,30 di oggi, personale Enel ha rinvenuto all’interno della cabina primaria di energia elettrica (che serve

Foto archivio Web
Foto archivio Web

gran parte dei comuni dell’area occidentale della provincia) sita in c.da Lupini il cadavere carbonizzato di un uomo. A quanto pare, il malcapitato sarebbe caduto accidentalmente  in uno dei trasformatori con tensione di 20.000 volts.

Sono in corso accertamenti finalizzati all’identificazione del soggetto e a stabilire la dinamica dell’incidente.

 

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Taglio del nastro a Bari de “I Presepi di Puglia”. Espone il Maestro Francesco Vaccarella

Taglio del nastro a Bari de “I Presepi di Puglia”. Espone il Maestro Francesco Vaccarella

Questa mattina l’assessore alla Cultura del Comune di Maruggio ,Danilo Chiego, ha partecipato  questa mattina …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.