giovedì 23 Settembre, 2021 - 7:30:15

Taranto, tutto pronto per il MediTa Festival. Tutto esaurito per Achille Lauro

L’orchestra della Magna Grecia sarà sul palco con 50 elementi
#TarantoTantoAltro è il progetto che collega il MediTa alla Città di Taranto

Piero Romano: Il Festival abbraccia la città; sconti e spiagge gratis col ticket del MediTa

(Dal 3 al 5 settembre, Mahmood, Achille Lauro ed Edoardo Bennato)

Taranto. Tutto pronto per il MediTa Festival in programma a Taranto sulla Rotonda del Lungomare. Protagonisti dal 3 al 5 settembre alle 21.00 Mahmood, Achille Lauro ed Edoardo Bennato accompagnati dall’Orchestra della Magna Grecia che per questa edizione aumenta il numero dei maestri concertisti che dai quaranta dello scorso anno diventano 50 professionisti schierati sul palco fronte mare.

Una seconda edizione che ha registrato già da qualche giorno il tutto esaurito per il concerto di Achille Lauro e che anche per gli altri due appuntamenti sta segnando una corsa all’acquisto dei biglietti.

Il MediTa è frutto della collaborazione tra l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Rinaldo Melucci, e l’Orchestra della Magna Grecia, e per il secondo anno volge lo sguardo alle tonalità del Mediterraneo prediligendo, con curiosità, il lavoro delle nuove generazioni. Per questo la scelta di ripetere la fortuna esibizione con Achille Lauro, dal trasformismo artistico e tra i più interessanti artisti sulla scena nazionale, e Mahmood consacrato nel Bel Paese dal Festival della canzone italiana. Con loro un mostro sacro delle sonorità che derivano dalle tradizioni del bacino del Mediterraneo, il musicista dei Sud del mondo, Edoardo Bennato che nelle sue proposte strizza l’occhio a uno stile rossiniano che ben si sposa con un’orchestra sinfonica importante come quella della Magna Grecia.
Cinquanta maestri concertisti accompagneranno i tre artisti in altrettante serate che si annunciano uniche e suggestive.

Il programma

Si comincia con Mahmood giovedì 3 settembre alle 21. Sul palco affacciato sul golfo di Taranto, il popolare artista presenterà il suo ultimo album, con la direzione del Maestro Roberto Molinelli, che per l’occasione ne ha curato gli arrangiamenti.
Sabato 4 settembre Achille Lauro porterà in scena il suo spettacolo, con i brani più recenti, per l’occasione orchestrati dal Maestro Gregorio Calculli che lo ha accompagnato nell’ultima esibizione al Festival di Sanremo e con l’intervento del maestro Marco Battongelli che ha orchestrato il brano “Pessima”.

Il MediTa si conclude con l’esibizione di Edoardo Bennato domenica 5 settembre.

Anche in questa seconda edizione del MediTa torna il “Premio dei Due Mari BCC San Marzano – Cultura del Mediterraneo” che la Banca, presieduta da Emanuele di Palma, assegnerà ad Edoardo uno dei cantautori più acclamati in Italia.
Il MediTa Festival è organizzato dall’Orchestra ICO della Magna Grecia e dal Comune di Taranto, grazie alla partnership con la Regione Puglia, con Puglia Sound e con il Ministero dei Beni culturali e con il supporto di BCC San Marzano di San Giuseppe, Varvaglione1921 e Alfaparf Milano, Five Motors, Programma Sviluppo, Kyma Mobilità.
Tutte le info, Orchestra della Magna Grecia – Taranto, via Giovinazzi 28 (392.9199935), via Tirrenia 4 (099.7304422). www.orchestramagnagrecia.it

#tarantotantoaltro
Si chiama Tarantotantoaltro il progetto che vede un ponte concreto tra il MediTa Festival e la Città dei Due Mari. «Vogliamo che l’aria del Festival si respiri in tutta la città – commenta Piero Romano che del Festival è anche Direttore Artistico- ed è per questo che abbiamo sottoscritto delle convenzioni con Federmoda e con alcuni stabilimenti balneari della Città».
Sconti del 10% dal 2 al 5 settembre nelle boutique di Taranto che hanno aderito all’offerta, pacchetti turistici e accesso alle spiagge del circuito MediTa gratuitamente.

In collaborazione con l’agenzia di viaggi Golden Spider sono stati studiati dei pacchetti turistici che oltre alla partecipazione agli eventi in calendario, prevedono la possibilità del pernotto in B&B o in albergo e una degustazione di vini tipici pugliesi. Una o due notti nella Città di Taranto con una serie di ulteriori accomodation per vivere la città affacciata sul Golfo che si affaccia sul Mediterraneo.

Tutti i possessori del biglietto di ingresso ai concerti del MediTa potranno anche accedere gratuitamente agli stabilimenti balneari Lamarée Lido, Spiaggetta e Yachting Club. «Insomma – conclude il maestro Romano – una maniera per promuovere la città nella sua completezza. Stanno arrivando molte persone da fuori regione per seguire i concerti e questa operazione ci è sembrata una riuscita formula di marketing attraverso la bellezza assoluta del nostro mare».

Tutte le informazioni per aderire a uno dei pacchetti turistici contattando l’agenzia di viaggi Golden Spider al numero 0997305655.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Maruggio – Selezione per il per conferimento di incarichi di rilevatore per il Censimento Permanente della Popolazione (ISTAT) 2021

È indetta pubblica una selezione per la predisposizione di una graduatoria da cui attingere collaboratori …