sabato 22 Giugno, 2024 - 16:02:15

TAVOLO TECNICO SU MESSA IN SICUREZZA S.P. 12 E 14

Riunione del presidente Melucci con ASSET Puglia e i sindaci del territorio interessato per pianificare la programmazione di interventi di natura strutturale

Studiare soluzioni per restituire al territorio e alla cittadinanza arterie viarie di indiscussa utilità e creare le giuste condizioni di sicurezza in una zona messa sistematicamente in ginocchio non appena si manifestano eventi meteo avversi. Questi gli obiettivi del tavolo tecnico che, tenuto nel pomeriggio di ieri a Palazzo del Governo, ha visto partecipare il presidente della Provincia di Taranto, Rinaldo Melucci, il dirigente del Settore Viabilità dell’Ente, ing. Aniello Polignano, il consigliere provinciale Marco Natale ed in videoconferenza il direttore di ASSET Puglia (ing. Elio Sannicandro), il commissario straordinario del Comune di Castellaneta ed i sindaci di Palagiano, Palagianello e Laterza.

Nel corso di quello che è stato il primo incontro dedicato a questa tematica l’attenzione è stata focalizzata sulle misure che potrebbero permettere la riapertura delle due strade provinciali che insistono nelle immediate vicinanze del fiume Lato e che sono interdette al traffico veicolare ormai da anni: la “S.p. 12” la “S.p. 14”.

Non più di un paio di settimane fa, entrambe le direttrici sono risultate oggetto del sopralluogo effettuato dallo stesso presidente della Provincia e dai tecnici dell’Ente proprio allo scopo di fissare il punto della situazione ed ipotizzare una prima pianificazione di interventi da adottare e di risorse da impegnare per rendere nuovamente agibili i due tratti viari. Il tutto andrà a svilupparsi nell’ambito dell’articolato programma che, in ossequio alle tempistiche normative, l’Amministrazione Melucci ha stilato per la massiccia riqualificazione dell’asse viario dell’intero territorio provinciale.

Il tempo trascorso da quando fu disposta la loro chiusura non ha fatto altro che acuire le criticità che già affliggevano le S.p. 12 e 14 – ha dichiarato il presidente Melucci-. Il nostro intento è quello di trovare, d’intesa ed in collaborazione con i Comuni interessati, una soluzione che sia capace di consentire la messa in sicurezza e la riapertura di queste strade. Nel corso della riunione, a cui ne seguiranno altre, la discussione si è sviluppata su due livelli: uno relativo al ripristino della viabilità nella zona; l’altro attinente agli interventi, che dovranno avere natura strutturale. Inoltre, sono stati evidenziati la complessità delle opere che dovranno essere eseguite e l’impegno economico che questo tipo di lavori comporterà. Come si può intuire, saremo chiamati a superare diversi ostacoli per raggiungere l’obiettivo. Però è importante che si sia intrapreso un percorso per dare le risposte che la cittadinanza attende da anni. In questa attività, importante potrà risultare il coinvolgimento di ASSET Puglia e degli Enti istituzionali competenti per la gestione delle problematiche inerenti il fiume Lato, corso d’acqua per il quale, desidero ricordare, la Provincia di Taranto non è legittimata ad intraprendere alcuna iniziativa.”

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fabio Tagarelli presidente Taranto25

Taranto 25 nel Comitato Promotore Start Cup Puglia

Nelle prossime settimane una nuova iniziative con 30.000 euro per le start up del territorio …