martedì 20 novembre, 2018 - 12:33:50
Home > Primo Piano > Terremoto politico a Taranto, si dimette il sindaco Melucci

Terremoto politico a Taranto, si dimette il sindaco Melucci

Il sindaco di Taranto si dimette lo comunica con una breve nota agli organi d’informazione.
«Il risultato del voto per la Presidenza della Provincia è inequivocabile da un punto di vista politico. Prendo atto che nonostante abbia chiesto e ricevuto dalla maggioranza il sostegno per la mia candidatura, questo sostegno è venuto meno con numeri inaspettati e considerevoli.
Non posso che ascoltare questo messaggio e rassegnare le dimissioni da Sindaco nelle mani del Segretario Generale, secondo le modalità previste dalla legge. Taranto ha diritto a un governo coeso e a un Consiglio Comunale operoso».

Da questo momento decorrono i 20 giorni concessi dalla legge per il cosiddetto “ripensamento”.Il momento è molto critico per la Città dei due Mari. Taranto potrebbe essere consegnata nuovamente ai commissari prefettizi in attesa di nuove elezioni.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fortezze e Castelli di Puglia: Il Castello di Monopoli

  Fu l’Imperatore Carlo V ad ordinare la costruzione del Castello di Monopoli, nell’ambito della …