sabato 13 Agosto, 2022 - 17:42:10

Torricella aderisce ufficialmente all’Associazione Nazionale “Città del Vino”

Torricella aderisce ufficialmente all’Associazione Nazionale “Città del Vino”La data del prossimo 30 giugno, a Torricella, assume un significato particolare. Il motivo? Un’intera giornata dedicata alla promozione del territorio.

La notizia è che Torricella aderisce ufficialmente all’Associazione Nazionale “Città del Vino”.  Adesione che sarà formalmente sancita nel Consiglio Comunale monotematico appositamente convocato nella mattinata dello stesso giorno.

Il Sindaco, Francesco Turco, ha fortemente voluto questa adesione – ha sostenuto l’Assessore alla Attività Produttive, Francesco Depascale – poiché rappresenta l’inizio di un percorso mirato a raggiungere un’offerta turistica integrata basata sulla qualità del territorio, del vino, dei prodotti locali e tradizionali e dei servizi, nonché le bellezze paesaggistiche, le iniziative culturali e la presenza di beni artistici e storici del territorio stesso.

È del tutto evidente che, vista la particolare vocazione agricola e vitivinicola del nostro territorio, l’adesione di Torricella nella rete dei territori vitivinicoli d’eccellenza è strategica per sviluppare e consolidare la crescita del turismo enogastronomico.

Siamo consapevoli – conclude Depascale – che il percorso è lungo ma bisogna pur iniziare e questa adesione è certamente un buon punto di partenza”.

Nel tardo pomeriggio, sempre restando sul tema, il dibattito “Torricella tra le Città del Vino: verso un enoturismo di qualità!”, con la presenza di diverse personalità tra cui il Presidente Nazionale dell’Associazione “Città del Vino”, dott. Angelo Radica.

In chiusura, spettacolo musicale con la nota cover band “White Queen”.

A rendere più “amabile” la serata, la gradita presenza, con propri stand, di tutte le Cantine vitivinicole locali.

Torricella aderisce ufficialmente all’Associazione Nazionale “Città del Vino”

 

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La poesia o la prosa, possono ancora sopravvivere nell’universo delle comunicazioni di massa

La poesia o la prosa, possono ancora sopravvivere nell’universo delle comunicazioni di massa

In seguito al notevole successo della presentazione del libro “La bellezza dell’attimo” (Maruggio, 9 agosto …