lunedì 15 Luglio, 2024 - 4:23:32

Torta della Nonna preparata da Rosanna Pisconti per la rubrica “Oggi cucino io!

La torta preparata da Rosanna Pisconti per la rubrica “Oggi cucino io!” è una vera delizia per i sensi. La sua maestria culinaria si riflette in ogni morso di questa squisita creazione.

La base di frolla è morbida e burrosa, con un leggero tocco di profumo di limone che la rende fresca e invitante sin dal primo assaggio. La consistenza croccante e friabile della frolla contrasta perfettamente con la cremosa e vellutata crema che si trova al suo interno.

La crema è il cuore di questa torta e rappresenta il culmine della perfezione. È densa, ma al tempo stesso leggera, con una dolcezza equilibrata che non appesantisce il palato. I tuorli d’uovo e la maizena conferiscono alla crema una consistenza setosa, mentre il sapore del latte è avvolgente e avvolge il palato in un abbraccio delizioso.

Le uvette, i pinoli e le mandorle utilizzati per decorare la torta aggiungono un tocco di croccantezza e una nota di dolcezza aggiuntiva che si armonizza perfettamente con la crema.

Ingredienti:

Per la frolla:

  • 300g di farina per dolci
  • 125g di zucchero
  • 125g di burro
  • Scorza di mezzo limone
  • 1 uovo

Per la crema:

  • 1/2 litro di latte
  • 5 tuorli d’uovo
  • 50g di maizena
  • 150g di zucchero
  • Uvetta, pinoli e mandorle (per guarnire)

Preparazione

  1. Inizia preparando la frolla: mescola la farina, lo zucchero e il burro tagliato a pezzetti in una ciotola. Aggiungi la scorza di limone grattugiata e l’uovo. Lavora gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo. Avvolgilo in pellicola trasparente e lascialo riposare in frigorifero per mezz’ora.
  2. Nel frattempo, prepara la crema: in una ciotola, mescola i tuorli d’uovo, la maizena e lo zucchero fino a ottenere una miscela omogenea.
  3. In un pentolino, porta il latte a ebollizione. Appena inizia a bollire, togli il pentolino dal fuoco.
  4. Versa lentamente il latte caldo nella miscela di tuorli d’uovo, maizena e zucchero, mescolando continuamente con una frusta.
  5. Riporta la miscela sul fuoco a fiamma bassa e continua a mescolare finché la crema si addensa e raggiunge la giusta densità. Saranno necessari alcuni minuti. Una volta pronta, fai raffreddare la crema.
  6. Prendi l’impasto per la frolla dal frigorifero e stendilo con un mattarello fino a ottenere due dischi: uno per il fondo della tortiera e uno per coprire la torta.
  7. Rivesti una tortiera da 24 cm con il primo disco di frolla. Versa la crema raffreddata sulla base di frolla.
  8. Aggiungi uvetta, pinoli e mandorle sulla crema a piacere.
  9. Copri la torta con il secondo disco di frolla. Sigilla bene i bordi.
  10. Con un pennello da cucina, bagna leggermente la superficie della torta con del latte e decora con pinoli.
  11. Inforna a 160 gradi Celsius per circa mezz’ora o finché la torta non assume un bel colore dorato. Il tempo di cottura potrebbe variare a seconda del tuo forno, quindi controlla periodicamente.
  12. Una volta cotta, lascia raffreddare la torta della Nonna prima di servirla.

Buon appetito!

Desidero farti i più sinceri complimenti per la tua straordinaria abilità culinaria e per la torta deliziosa che hai preparato per la rubrica “Oggi cucino io!” La tua passione per la cucina è davvero evidente in ogni aspetto di questa creazione culinaria. Hai dimostrato una maestria straordinaria nella preparazione della frolla, e la tua crema è semplicemente sublime. È chiaro che hai dedicato tempo e attenzione ai dettagli per realizzare questa torta perfetta.

La tua torta  della nonna non solo è un piacere per il palato, ma è anche un’opera d’arte culinaria che riflette il tuo amore per la cucina e la tua dedizione a creare qualcosa di straordinario. Ogni boccone è un’esplosione di sapori e una celebrazione della cucina casalinga autentica e amorevole. È una torta che non solo sazia la fame, ma riempie anche di gioia e soddisfazione chiunque abbia il privilegio di assaporarla.

Continua a sorprenderci con le tue creazioni culinarie eccezionali. Sei veramente un talento in cucina, e sono certo che i tuoi piatti porteranno gioia a molte altre persone in futuro.

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

0001

Festa Patronale di Maruggio: Celebrazioni il 13 e 14 Luglio

  Festa Patronale a Maruggio: Celebrazioni in onore di San Giovanni Battista e San Cristoforo …