martedì 17 Settembre, 2019 - 2:39:05
Home > Cultura e Eventi > Eventi > ULTIMA SPIAGGIA – Iniziativa Eco-Socio-Sostenibile

ULTIMA SPIAGGIA – Iniziativa Eco-Socio-Sostenibile

Un gruppo di villeggianti “storici” di Campomarino e la Società Sorgente Srl (ente gestore di strutture sanitarie e socio-sanitarie), comunicano che in data 8 giugno dalle 9,30 alle 16,30 effettueranno con volontari la pulizia della spiaggia di Campomarino, dal molo fino allo stabilimento balneare “Lido dei Cavalieri”. Il luogo di incontro sarà nei pressi dello stesso stabilimento balneare. (nella stessa zona si provvederà ad accatastare i sacchi contenenti i rifiuti differenziati).

Tale iniziativa è finalizzata in primis a sensibilizzare la cittadinanza sui temi dell’ecologia, intesa come tutela della costa (spiaggia e mare), già ripetutamente promosso da associazioni di tutela ambientale.

Inoltre il coinvolgimento della società Sorgente Srl rappresenta un momento di integrazione sia sociale che solidale, in quanto dovrebbero partecipare in maniera massiccia, oltre al personale anche gli assistiti della suddetta realtà che opera da molti anni e in diverse strutture nel settore socio-sanitario-assistenziale.

Il tema focale, oltre alla raccolta dei rifiuti, sarà la sostenibilità e la tutela ambientale consigliando di non utilizzare, in generale, ma specialmente durante le giornate che si trascorrono in spiaggia e a contatto con la natura, materiali non riciclabili ma riutilizzabili.

L’iniziativa in definitiva punta al raggiungimento dei seguenti concetti/obiettivi:

prevenzione, promozione, partecipazione, partenariati:

  • Prevenzione dei rischi legati alla salvaguardia e alla tutela dell’ambiente e del territorio;
  • Promozione delle bellezze del territorio e della cultura ambientale;

  • Partecipazione con iniziative e politiche di partecipazione attiva e responsabile dei cittadini;

  • Partenariati volte ad incentivare forme di rete per la concertazione degli interventi, la progettualità condivisa e la gestione congiunta delle iniziative, con la partecipazione e il coinvolgimento di attori solidaristici e culturali, singoli cittadini con l’obiettivo di integrare e di assottigliare sempre di più le diversità socio-economiche.

A ciò si aggiunge che la giornata sarà anche finalizzata alla valorizzazione e alla promozione della bellezza delle dune e della spiaggia di Campomarino, insignita del riconoscimento “Bandiera Blu 2019”.

Inoltre l’iniziativa rientrerà nelle giornate Spiagge Plastic Free promosse dal WWF Italia.

Prendersi cura dell’ambiente insieme, anche solo per periodi limitati è infatti una preziosa occasione per conoscersi e fare comunità oltre che per condividere un senso di appartenenza e per restituire e donare bellezza a ciò che spesso deturpiamo.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Taranto, falso allarme bomba presso la raffineria Eni. Denunciato in stato di libertà un operaio di 41 anni

Oggi, 11 settembre 2019, alle ore 17.00 circa, al termine di immediate indagini, personale del …