lunedì 25 Ottobre, 2021 - 17:56:29

Ha un nome ed un volto l’artista delle “Pietre in equilibrio” –  LE FOTO

 

pie660

L’altro ieri avevamo pubblicato un articolo di un misterioso ed originale artista, che aveva realizzato nei  giorni scorsi delle vere e proprie opere scultoree sul litorale Maruggese e precisamente sulla spiaggia in zona “Madonnina”. Un nostro carissimo amico e collaboratore Tommaso Duggento lo ha immortalato con il suo obiettivo fotografico mentre continuava senza sosta la sua passione sulla spiaggia maruggese .

artista 660
Cosimo Caforio

Il nostro “Balancer”  si chiama Cosimo Caforio originario di Fragagnano ma vive e lavora da molti anni in Svizzera. L’originale scultore  frequenta la zona della “Madonnina” da quarant’anni e ci regala ogni anno queste bellissime opere frutto della sua silenziosa fantasia.

Mettere in equilibrio delle pietre può essere considerata una performance artistica, espressione particolare della Land Art o come arte Effimera. La ricerca dell’equilibrio di due o più pietre esige pazienza ed umiltà, estraneazione dallo scorrere del tempo, immersione nella natura, ascolto dei suoni e del silenzio. È una disciplina mentale che aumenta la sensibilità e la percezione dello scambio di energia tra il soggetto e la pietra da porre in equilibriocome viene riferito nel manifesto artistico internazionale dello stone balance.

“Balancer” sono chiamati coloro che erigono le figure di pietra in equilibrio, chiamate anche sculture. La personale sensibilità artistica e bravura nella ricerca dell’equilibrio fa sì che le opere siano molto personali, e facilmente riconoscibili.

Complimenti a Cosimo Caforio per questa sua passione e ci auguriamo possa essere oggetto, nei prossimi anni, di attenzione di  promozione e diffusione nella nostra zona di questa bellissima  forma d’arte .

Le foto sono state gentilmente concesse da Tommaso Duggento a cui va il nostro affettuoso ringraziamento

 

 

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.