sabato 31 Ottobre, 2020 - 15:29:42

Un progetto musicale tutto “targato” Grottaglie

maxresdefault

I sogni che si fanno” è il nuovo videoclip di Non Giovanni, terzo estratto da “Ho deciso di restare in Italia”, il suo disco d’esordio, uscito lo scorso 30 settembre per Irma Records. Diretto da Maria Pia Fanigliulo, regista pugliese operante a Londra, è un omaggio visionario ed evocativo all’adolescenza e ai luoghi in cui il cantautore è cresciuto. Un breve documentario fantascientifico, girato in Puglia durante l’Equinozio d’Autunno. Una simbiosi di parole, musica ed immagini, dove i “sogni” delle protagoniste, un gruppo di giovanissime danzatrici (tutte amatoriali, per la prima volta davanti ad una telecamera, appartenenti al “Dejanira ballet”, con le coreografie della ballerina professionista Dejanira D’Elia), sbocciano e si sviluppano in un paesaggio misto tra macchia mediterranea e cemento urbano, il tutto fotografato da Martina Cocco (diplomata al Centro Sperimentale di Cinematografia a Roma). «C’è un momento nella giovinezza di ognuno in cui possiamo distinguere chiaramente i nostri sogni, e sappiamo benissimo cosa vorremmo dalle nostre vite». È così che Giovanni Santese in arte “Non Giovanni”, racconta il significato della canzone e prosegue: «Poi con la maturità, come in un dormiveglia interrotto bruscamente, tendiamo a dimenticare improvvisamente cosa stavamo sognando, mettiamo da parte chi siamo, e ci lasciamo annullare dal peso delle responsabilità. I sogni della giovinezza fanno adesso un rumore assordante che quasi vorremmo smettesse, siamo pronti a maledirli e a desiderare di non aver mai desiderato». Il lavoro è stato presentato in anteprima alle Officine Cantelmo di Lecce lo scorso 8 dicembre 2014, in occasione dell’evento “La Poesia nei Jukebox”, iniziativa a cui hanno partecipato, oltre a Non Giovanni stesso, artisti del calibro di Federico Fiumani, Riccardo Sinigallia e Alessio Bertallot.

fonte: Rockit.it

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La Polizia di Taranto salva un 15enne vittima di bullismo, voleva suicidarsi

I poliziotti della Sala Operativa di Taranto, hanno ricevuto l’accorata telefonata di una giovanissima ragazza, …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.