venerdì 01 Marzo, 2024 - 22:03:03

UniBa. Inaugurazione anno accademico 2023-2024

inaugurazione2023 24
inaugurazione 2023 24

Martedì 6 febbraio 2024 alle ore 10.30 nel Teatro Niccolò Piccinni di Bari si terrà la cerimonia di Inaugurazione dell’Università di Bari Aldo Moro per l’anno accademico 2023/2024.

Il senso del limite è il tema di questa inaugurazione che ha come ospite d’onore lo scienziato e scrittore Stefano Mancuso che terrà una Lectio Magistralis dal titolo Una specie senza limiti.

Nelle precedenti inaugurazioni UniBa ha affrontato temi fortemente trasversali come l’accoglienza, le contaminazioni, la complessità, la pace. Questa inaugurazione sarà dedicata al senso del limite per riflettere insieme sulla necessità di adottare un approccio di sviluppo sostenibile che sappia coniugare la salvaguardia e la gestione delle risorse naturali attraverso una fruizione responsabile che non comprometta l’uso delle risorse alle generazioni future.

Programma degli interventi:

Serena Tangorra – Next Generation
Umberto Marzo – Dottorando di ricerca
Riccardo Leonetti – Tecnici Amministrativi, Collaboratori Esperti linguistici e Bibliotecari
Stefano Bronzini – Rettore
Sandra Lucente – Prolusione
La Misura delle parti, il confine dell’intero
Stefano Mancuso – Lectio Magistralis
Una specie senza limiti.

Per accedere alla cerimonia è necessario accreditarsi entro le ore 12.00 di lunedì 5 febbraio all’indirizzo ufficiostampa.rettorato@uniba.it

Alle ore 10.00 nel Foyer del Teatro Niccolò Piccinni è previsto un punto stampa per permettere ai colleghi accreditati di fare interviste e riprese. Si raccomanda la massima puntualità.

Breve biografia di Stefano Mancuso
Scienziato e divulgatore Stefano Mancuso insegna Arboricoltura generale e coltivazioni arboree all’Università di Firenze ed è direttore dell’International Laboratory of Plant Neurobiology (LINV). È uno dei membri fondatori dell’International Society for Plant Signaling & Behavior, e accademico ordinario dell’Accademia dei Georgofili. Tra le sue pubblicazioni Verde brillante. Sensibilità e intelligenza del mondo vegetale (Giunti Editore, 2013, con Alessandra Viola), Uomini che amano le piante (Giunti Editore, 2014), Botanica. Viaggio nell’universo vegetale (Aboca Edizioni, 2017), Plant revolution (Giunti Editore, 2017), L’incredibile viaggio delle piante (Laterza 2018), La nazione delle piante (Laterza 2019), La tribù degli alberi (Einaudi, 2022) e Fitopolis, la città vivente (Laterza, 2023).

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

NAS di Taranto: controlli e sequestri di prodotti caseari nella provincia

I militari del N.A.S. di Taranto, nel corso di attività ispettive nella provincia condotte insieme …