giovedì 15 novembre, 2018 - 22:34:54

Unisciti

Unisciti a coloro che sono flessibili e capiscono i segnali del cammino. Sono persone che non esitano a cambiare rotta quando scoprono una barriera insormontabile, o quando intravvedono una opportunità migliore. Possiedono la qualità dell’acqua: aggirare le rocce, adattarsi al corso del fiume, a volte trasformarsi in lago, fino a colmare la depressione, per poi proseguire il cammino, perché l’acqua non dimentica che il suo destino è il mare, e prima o poi vi giungerà.

Unisciti a coloro che non hanno mai detto: “basta, bisogna fermarsi qui.” Perché così come all’inverno fa seguito la primavera, niente può finire, e la strada del guerriero è un cammino senza fine.  Una volta raggiunto l’obiettivo, egli incontra una nuova sfida e deve ricominciare di nuovo, usando sempre tutto ciò che ha appreso mentre camminava.

Unisciti a coloro che cantano, raccontano storie, si godono la vita e hanno la gioia negli occhi. Perché la gioia è contagiosa, e riesce sempre a impedire che gli uomini si lascino paralizzare dalla depressione, dalla solitudine e dalle difficoltà.

Unisciti a chi procede a testa alta, anche se ha gli occhi pieni di lacrime. Allontanati da chi procede a testa alta perché non ha mai pianto, non si è mai guardato intorno.

Paulo Coelho

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La scomparsa di un Grande Amico, buon viaggio Giro Melis

Ho appreso poco fa’ della scomparsa improvvisa di una persona a me cara, Girolamo Melis, …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.