giovedì 28 Ottobre, 2021 - 18:28:55

Vedo mia madre e mio padre – Marcello Veneziani

465283_4201586012008_856496384_o

“Vedo mia madre e mio padre più spesso ora che non ci sono più di quando loro vivevano a casa e io ero lontano. Vedo mio padre e mia madre più spesso dei miei figli, che pure vivono nella città dove vivo.
Li vedo nel sogno, si capisce, e i sogni sono ricorrenti, quasi sempre mattutini, dopo alcune ore d’insonnia. Li vedo a volte sapendo che si tratta di una replica eccezionale perché non ci sono più, a volte cercando di far tesoro di quegli istanti perché anche nel sogno so che sono precari e preziosi.

L’altra notte ho baciato su una guancia mia madre, come non facevo mai in vita; era calda, quasi umida. Mi rimase da sveglio la sensazione. Sentivo mio padre preoccuparsi di me e io cercavo di godere la loro presenza, sapendo che era una concessione eccezionale. Ritrovo con loro il mio universo e la famiglia unita, restano come i punti fermi di un’esistenza irrequieta, seppure nel regno dei sogni. E dopo pranzo, passate le due, ho un buco allo stomaco perché non ricevo la loro chiamata.”

Marcello Veneziani, Ritorno al sud

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fragagnano: arrestato pregiudicato di nazionalità marocchina resosi responsabile di rapina aggravata nei confronti della propria convivente

Nel corso della serata del 22 ottobre 2021, i militari della Stazione Carabinieri di Fragagnano …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.