giovedì 15 novembre, 2018 - 10:09:59
Home > Primo Piano > Vince il 68° Festival di Sanremo il duo Meta-Moro con ‘Non mi avete fatto niente’

Vince il 68° Festival di Sanremo il duo Meta-Moro con ‘Non mi avete fatto niente’

Meta: "La nostra, in realtà, è una canzone d'amore"

Ermal Meta e Fabrizio Moro con il brano Non mi avete fatto niente vincono il 68° Festival di Sanremo. Al secondo posto Lo Stato Sociale con Una Vita in vacanza, terza Annalisa con Il mondo prima di te.

“Undici anni fa dedicai la vittoria tra le Nuove Proposte con Pensa a mio padre, oggi dedico la vittoria a mio figlio, che sta a casa: ciao Libero”. E’ la dedica di Fabrizio Moro, subito dopo la vittoria al Festival di Sanremo. “Un’emozione indescrivibile”, dice Ermal Meta che dedica la vittoria alla Mescal, la sua casa discografica “che ha creduto in me, quando nessun altro lo faceva”.

Pierfrancesco  Favino fa emozionare il pubblico dell’Ariston e televisivo, con il monologo tratto da “La notte poco prima delle foreste” del drammaturgo e regista francese Bernard-Marie Koltès del 1977, un pezzo che l’attore, in un crescendo di pathos, recita con le lacrime agli occhi segue  l’ingresso di Fiorella Mannoia e Claudio Baglioni che cantano “Mio fratello che guardi il mondo”, un brano scritto da Ivano Fossati nel 1992.

Il tema dell’immigrazione, della sofferenza di chi è costretto a spostarsi per sperare in un futuro e cercare un posto nel mondo entra con prepotenza sul palco dell’Ariston, donando un momento di grande suggestione emotiva, per nulla banale.

Ron vince Premio della Critica Mia Martini – E’ Ron con il brano Almeno Pensami a vincere il Premio della Critica intitolato a Mia Martini – Sezione Campioni. Ron ha conquistato 25 voti su 132. Diciannove i voti per Ornella Vanoni-Bungaro-Pacifico, 18 Max Gazzè. Centotrenta i voti validi, 2 le schede nulle.

Stato Sociale vince Premio sala stampa Lucio Dalla – E’ Lo Stato Sociale con il brano Una vita in vacanza a vincere il Premio della Sala stampa Radio-Tv-Web “Lucio Dalla” – Sezione Campioni.

Premio Sergio Endrigo a Vanoni-Bungaro-Pacifico – Il premio Sergio Endrigo per la migliore interpretazione del 68/o festival di Sanremo va a Ornella Vanoni, con Bungaro e Pacifico, con il brano Imparare ad amarsi.

A Mirkoeilcane il Premio Bardotti per miglior testo – E’ la Nuova Proposta Mirkoeilcane per il brano “Stiamo tutti bene” a vincere il Premio “Sergio Bardotti” per il miglior testo, assegnato dalla Giuria degli esperti.

A Gazzè Premio per miglior composizione musicale – E’ Max Gazzè per il brano La Leggenda di Cristalda e Pizzomunno a vincere il Premio “Giancarlo Bigazzi” per la miglior composizione musicale, assegnato dall’Orchestra del Festival.

A Meta-Moro Premio TIMmusic per brano più ascoltato – Sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con il brano Non mi avete fatto niente a vincere il Premio TIMmusic, assegnato alla canzone più ascoltata sulla app musicale TImusic.

“E’ stata un’avventura interessante, appassionante, difficile e facile al tempo stesso”. Claudio Baglioni apre in giacca di raso rossa la serata finale di Sanremo. “Il festival è andato bene, oggettivamente, anche se era partito un po’ storto, specie il mio farfallino la prima sera, che ha fatto più scalpore della farfallina di Belen, anche se erano in posizioni diverse della persona”.

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La scomparsa di un Grande Amico, buon viaggio Giro Melis

Ho appreso poco fa’ della scomparsa improvvisa di una persona a me cara, Girolamo Melis, …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.