Home > Cronaca > Tragico incidente sulla Oria-Torre Santa Susanna, zia e nipote perdono la vita. Grave una bambina

Tragico incidente sulla Oria-Torre Santa Susanna, zia e nipote perdono la vita. Grave una bambina

Il bilancio dell’incidente è gravissimo. Rimaste coinvolte sei persone

(ph Nico Tieni) su Brindisi Report

Tragico bilancio dell’incidente avvenuto questa mattina  all’incrocio fra la strada che conduce da Torre Santa Susanna a Mesagne e la Oria – Cellino San Marco. Dei tre feriti, due sono bambine di 5 e 7 anni, quest’ultima è stata ricoverata al Perrino di Brindisi e sarebbe in pericolo di vita. Anche un’altra bimba, che si trovava sempre sulla Fiat, è ferita in condizioni non gravi. I terzo ferito è il conducente dell’auto.

I Carabinieri hanno effettuato i rilievi e stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente per stabilire colpe e responsabilità.

Sul posto sono intervenuti 118, vigili del fuoco e polizia municipale. Ha già raccolto circa trecento firme. Tutti e cinque, di Taranto, viaggiavano in una Fiat Punto.

Le vittime sono Lucia Ranieri e Francesca Capozzo, zia e nipote di 46 e 28 anni.

Le dinamiche. Da quanto accertato, una delle due auto non ha rispettato lo stop. Il marito di una di loro era alla guida ed è uno dei feriti.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Tragedia sulla strada, perde la vita un giovanissimo centauro

Tragedia la scorsa notte sulla strada che collega San Giorgio Jonico a Carosino. Un ragazzo …

Rispondi