giovedì 29 Febbraio, 2024 - 18:45:28

Consorzi di Bonifica in Puglia: Contributi Straordinari o Necessità di Una Riforma Reale?

ConsorzioArneo
Consorzio Arneo

Riceviamo e pubblichiamo

Sono assolutamente apprezzabili le rivendicazioni di chi manifesta e l’attivismo di amministrazioni e associazioni locali nell’offrire supporto, anche giuridico, riguardo l’annoso tema del pagamento delle cartelle dei Consorzi di Bonifica, a fronte della totale assenza di benefici diretti su terreni e immobili per i consorziati.

Va detto, però, che vedersi riconosciuta la legittimità a non versare il tributo (semmai ciò sia possibile), dovrebbe essere soltanto una magra consolazione.

La Regione Puglia, infatti, anche quest’anno, ha erogato un “contributo straordinario” per la gestione dei Consorzi di bonifica, confermando una pratica che va avanti da diversi anni, attraverso stanziamenti, sempre nella media dei dieci milioni di euro.

Per dirla semplice: denari pubblici per coprire i debiti e garantire il mantenimento del personale dei Consorzi di Bonifica. Per dirla ancora più semplice: dei carrozzoni incapaci di autofinanziarsi, che nei fatti già sono una “tassa” fissa per tutti i cittadini pugliesi, al di là del pagamento o meno delle cartelle contestate.

Fino a quando il dibattito sui Consorzi di Bonifica non toccherà il tema di una loro vera riforma, nei meccanismi di governance e di ridefinizione delle loro funzioni, magari attribuendone alcune ad altri enti, continueremo soltanto a prenderci in giro, combattendo una battaglia, quella per le cartelle, che è solo la punta dell’iceberg di un problema più radicato.

Scopriremo presto se l’unificazione degli attuali quattro Consorzi, recentemente messa in campo, potrà segnare una vera svolta. Sino ad allora, di sicuro c’è che, anche quest’anno, ci toccherà pagare… a tutti.

Salvatore Luigi Baldari

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

palazzo del governo di taranto

Taranto – Rinnovo Consiglio Provinciale: pronte le liste

Importante appuntamento : Elezioni per il Rinnovo dei Consiglieri della Provincia di Taranto il 17 …