lunedì 19 Agosto, 2019 - 1:20:27
Home > La Voce > Provincia e Regione > Duplice omicidio di Porto Cesareo, c’è un fermo

Duplice omicidio di Porto Cesareo, c’è un fermo

C_4_articolo_2053255__ImageGallery__imageGalleryItem_2_imagePORTO CESAREO (LE) – A poche ore dall’efferato duplice omicio di Porto Cesareo, le indagini potrebbero già essere arrivate ad una svolta significativa. Al momento infatti pare ci sia già un fermo a carico di una persona fortemente indiziata per l’omocidio di Luigi Ferrari, di 54 anni e di sua moglie Antonella Parente di 55 anni. 
Il sospettato si troverebbe presso la caserma dei Carabinieri di Lecce.
Al lavoro da ore, i Carabinieri del Reparto Operativo e del Nucleo Investigativo di Lecce guidati dal colonnello Saverio Lombardi e Biagio Marro, coadiuvati dai carabinieri di Campi Salentina guidati dal Maggiore Nicola Fasciano ed il Reparto Investigazioni Scientifiche diretto da Vito Angelelli.

FuturaTv.it

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Avatar

Leggi anche

Caporalato, CIA Due Mari: “Ecco come innescare un circolo virtuoso”

Articolato documento consegnato dall’organizzazione nell’incontro in Prefettura  “No allo sfruttamento e all’ipocrisia: le aziende siano …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.