lunedì 22 Aprile, 2019 - 18:04:18
Home > Rubriche > Il Punto > I Rolling Stones magici nella notte romana. Di Pierfranco Bruni

I Rolling Stones magici nella notte romana. Di Pierfranco Bruni

Foto tratta da www.onstageweb.com
Sì, non è, forse, lo stesso tempo metafisico degli anni Settanta e certamente di qualche tempo prima. Ma le carte stropicciate delle emozioni si lasciano graffiare dai ricordi e dalle pieghe del presente.
I Rolling, ovvero gli Stones. Meglio i Rolling Stones esercitano una alchimia con quella musica che copre il violento delle voci. E le parole faranno eco.
Roma è in festa. Circo Massimo. Emozioni di generazioni. Ma non siamo più alla necessità di dover fare obbligatoriamente una scelta tra “i quattro” di Liverpool e gli Stones. Ovvero tra i The Beatles di “Yesterday” o della mia preziosa “Penny…” e il Rock quasi “assordante” degli Stones con voce chitarra e tamburellato la cui eco attraversava città e isole.
Ma Roma è magica in questa notte al Circo Massimo. Sono storia e continuano a scrivere pezzi di una avventura tra la ribellione e la raucedine. C’è una atmosfera che fa ridiventare giovani. Ma per una sera e una notte ritorniamo ad essere i ragazzi terribili degli anni Settanta e Sessanta.
Saremo noi a guadagnarci, nonostante il costoso biglietto, cantando una nostalgia e un presente. La notte ci illudiamo che non finirà. E tutto sarà con Hemingway una fiesta mobile.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Incontro seminariale sull’ “olio vero” al Liceo De Sanctis Galilei. Simulazione panel test a cura del presidente CIA Pietro De Padova

Mercoledì 17 aprile, in occasione dell’assemblea d’istituto, presso il laboratorio di scienze della sede De …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.