mercoledì 28 Ottobre, 2020 - 1:26:52

Il mare mosso nello Jonio fa una vittima, muore un uomo mentre tenta di salvare bagnanti in difficoltà

bandiera rossa

Questa mattina intorno alle ore 10,30  sulla spiaggia di Castellaneta Marina (Ta) nel tratto di spiaggia libera tra il lido Paradiso ed il Ticho’s, è stato rinvenuto il corpo esanime di un uomo di 44 anni originario della provincia di Bari. L’uomo, anche se è stato prontamente soccorso, pare sia deceduto a causa del mare mosso che sta interessando in queste ore la costa Jonica. Secondo la prima ricostruzione dell’accaduto pare che il 44enne sia annegato in seguito di un malore avvertito mentre tentava a sua volta di soccorrere altri bagnanti visti in difficoltà mentre facevano il bagno nonostante la bandiera rossa di pericolo issata sui pennoni degli stabilimenti balneari. Purtroppo l’uomo non riuscito più a guadagnare la riva e, al personale medico del 118 intervenuto, non è restato che constatarne la morte.

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Avetrana, firmato il Patto per la sicurezza urbana

Il Comune partecipa al bando ministeriale per realizzare un impianto di videosorveglianza Prevenzione alle forme …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.