martedì 11 Maggio, 2021 - 22:14:01

Incontro con la cittadinanza sul nuovo progetto per l’avvio della raccolta differenziata

foto incontroMARUGGIO – Primo appuntamento per presentare alla comunità il nuovo progetto del servizio di raccolta differenziata spinta porta a porta, che presto sarà avviato nel territorio comunale. Infatti, nei giorni scorsi, si è tenuto un incontro pubblico con i cittadini, a cui ha preso parte l’Amministrazione Comunale, presenti il Sindaco Alfredo Longo e l’Assessore all’Ambiente Giovanni Maiorano, e la ditta che gestirà il nuovo servizio, ossia la TeknoService. Un incontro, o meglio, un confronto per spiegare nel dettaglio il nuovo servizio e per illustrare le modalità da seguire per raggiungere alti livelli in termine di percentuali. “Il tuo impegno per una Maruggio amica dell’Ambiente. La raccolta differenziata è un dovere di tutti. Facciamola per bene”. E’ questo lo slogan ideato dall’Amministrazione Comunale per incentivare e stimolare i cittadini al fine di avviare una corretta raccolta differenziata.
“Questo progetto – commenta l’Assessore Maiorano – rappresenta un cambiamento storico per la nostra città. L’avvio del servizio di raccolta differenziata spinta “porta a porta” stravolgerà le nostre abitudini ed allo stesso tempo introdurrà l’avvio di un percorso di civiltà e di rispetto dell’ambiente. Per realizzare questo percorso è necessaria la collaborazione dell’intera comunità, ognuno di noi deve essere portatore di civiltà, attraverso un impegno costante ed una maggiore attenzione al territorio. Dobbiamo “differenziarci” in favore di una Maruggio amica dell’ambiente. Solo così – conclude Maiorano – riusciremo a raggiungere grandi risultati. Sono pienamente convinto che la nostra Maruggio saprà rispondere nel migliore dei modi”.
Nelle prossime settimane saranno promosse numerose iniziative di sensibilizzazione per far comprendere ancor meglio al cittadino cosa prevederà il nuovo servizio. Infatti, sono in fase di organizzazione alcuni incontri nelle scuole, con le associazioni, gazebo informativi ed attività di comunicazione rivolte alla comunità, tra le tante anche una iniziativa per i più piccoli denominata teknobus.
“Ci siamo – commenta il Sindaco Alfredo Longo. Questo è un enorme passo in avanti per la nostra comunità. La grande partecipazione al primo incontro pubblico è sintomo di collaborazione e volontà di cambiamento da parte dei cittadini. Presto avverrà la distribuzione dei kit per le famiglie, la partenza del nuovo servizio è prevista per il 15 Marzo. Noi vogliamo cambiare Maruggio, facciamolo insieme”.

Nota – Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione de La Voce di Maruggio

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Estratti dal web. Più rispetto per i negri - Marcello Veneziani

Estratti dal web. Più rispetto per i negri – Marcello Veneziani

Ieri mi ha fermato un africano per vendermi qualcosa e mi ha detto “Fratello bianco”. …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.