martedì 18 Giugno, 2019 - 23:46:08
Home > Cronaca > La Polizia di Stato recupera 8 quintali di cavi di rame che era stato sottratto a RFI

La Polizia di Stato recupera 8 quintali di cavi di rame che era stato sottratto a RFI

Importante operazione di contrasto al fenomeno dei furti di rame. La Polizia Ferroviaria del Compartimento Puglia, Basilicata e Molise ha controllato ben 21 depositi di raccolta metalli e identificato ben 130 persone.
Durante un’ispezione nell’area “Parco Ausonia” di Taranto, adiacente allo scalo ferroviario, i poliziotti della Sezione Polfer hanno recuperato, nascosti in due carri ferroviari in sosta, un ingente quantitativo di matasse di cavi elettrici di varie sezioni, per un peso complessivo di circa 8 quintali, che, verosimilmente, erano stati lì ammassati per essere portati via.

Dalle indagini condotte dagli agenti e dalle verifiche effettuate dai tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, i cavi di rame sono stati riconosciuti come materiale utilizzato dalla società per il funzionamento dei circuiti dell’infrastruttura ferroviaria e sono stati così restituiti ai legittimi proprietari.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Mondiali di calcio 2022: fermato dalla polizia francese Platini, è accusato di corruzione

Michel Platini fermato per corruzione: l’ex campione della Juve ed ex presidente dell’Uefa, secondo la …