giovedì 13 Dic, 2018 - 5:44:37
Home > Rubriche > Il Punto > La Voce di Maruggio e il «muro dell’odio».

La Voce di Maruggio e il «muro dell’odio».

Il Muro di Berlino - abbattuto 21 anni fa.
MARUGGIO – Non si è fatta attendere l’opinione di alcuni commentatori in merito alla nostra proposta di «abbattere il muro dell’odio» che in questi giorni è stato eretto nella nostra Maruggio. Siamo compiaciuti che anche Lo Staff di MaruggioLive. Blog e di Maruggio News abbia riconosciuto l’esistenza del «muro». Ha scritto, infatti: il “dibattito”  non “si è mai placato…”; “si controbatte con l’arroganza…”; “si è risposto… con velate minacce pubbliche, con manifesti pieni di insolenze gratuite, con illazioni che sconfinano nel privato…”; “che [è] entra[ta] in funzione la macchina del fango…”. E’ quello che noi abbiamo voluto evidenziare. Naturalmente secondo alcuni ciò accade per colpa del centrodestra, secondo altri accade per colpa del centrosinistra. Se questo non è “antagonismo” tra i due Poli, allora cos’è? Ecco perché rimane doveroso interrogarsi sul “bipolarismo”. La Voce di Maruggio non è nata per difendere i vecchi Poli o costruirne altri, essa si augura che si fermi la “lotta continua”. Qui non si tratta di “calmare gli animi”, ma non a lacerare le anime. Qui non si tratta di “farsi rappresentante dai maruggesi che abbisognano di quiete sociale”, ma di tentare di diffondere la quiete sociale (senza occultare le verità).

E’ stato scritto che è una  «fortuna questo bipolarismo, e anche se imperfetto occorre tenerselo. E inevitabilmente occorre schierarsi con uno o con l’altro». Bè, se per alcuni la necessità è una “fortuna”, meglio per loro. Se per altri il bipolarismo storpio porta sfiga, s’o fatti loro. La Voce di Maruggio (per scelta e per natura) non ha mai «evocato» il passato, né mai indicherà «altre soluzioni». Ha voluto aprire un “dibattito” diverso nella forma. E mi pare riuscito. Riguardo ai contenuti del “dibattito” ci penseranno i giudici (nel caso della querela in questione). Riguardo ai delusi o meno di questo impazzito bipolarismo ci penseranno gli elettori. Riguardo, infine, alle posizioni “personali” di chi scrive, credo che esse non interessino a nessuno.
Fernando Filomena

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Francia: spari nel centro di Strasburgo nei mercatini di Natale, 2 morti accertati e 11 feriti

Spari in un mercato di Natale a Strasburgo, in Francia. Il bilancio provvisorio sale ad …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.