martedì 10 Dicembre, 2019 - 0:29:09
Home > La Voce > Locali > Lettera anonima con minacce al sindaco di Manduria

Lettera anonima con minacce al sindaco di Manduria

Una lettera di minacce contenente scritte minacciose e dei petardi è stata recapitata a Roberto Massafra sindaco di Manduria. La lettera minatoria è stata consegnata al Comune questa mattina. Non si è a conoscenza delle frasi scritte nella lettera, la missiva è stata consegnata, con il contenuto, alla Digos di Manduria che indaga sull’accaduto. La notizia è stata data dal vicesindaco di Manduria avvocato De Donno sul suo profilo personale del social network Facebook:

Qualcuno pensa che il consiglio comunale del 7 aprile si debba tenere comunque, per consentire un confronto democratico sul problema del depuratore con la popolazione. Ho già detto ai miei colleghi che non ci sarebbero state le condizioni per un confronto sereno considerato il clima che si è instaurato in città. La lettera con due petardi indirizzata al sindaco, accompagnata da frasi minacciose relative al depuratore, mi sembra la migliore conferma che il consiglio non s’ha da fare. Qualcuno crede ancora che non ci siano problemi di ordine pubblico?

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Appuntamento con la cucina e la cultura francesi domenica 8 dicembre a Manduria, in compagnia della chef Elisabetta Arnò.

Il secondo appuntamento con i pranzi domenicali dell’associazione “Lo Specchio delle Arti” sarà dedicato alla …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.