giovedì 29 Febbraio, 2024 - 18:48:48

Manduria, Castro carica l’ambiente: “Qui per vincere. La coppa? Ora testa al Novoli”

Castro
Castro

Attraverso i canali ufficiali del club messapico, ha parlato il talentuoso centrocampista spagnolo che ha invitato l’ambiente a restare unito e concentrato per il prossimo appuntamento di campionato. “Non vogliamo perdere terreno dall’Ugento. Al Molfetta penseremo da lunedì.”

Il Manduria riparte da Sava, col Novoli. C’è da smaltire in fretta la sconfitta di Ginosa e il modo migliore per farlo è tornare subito in campo. Saranno dieci giorni determinanti per la stagione biancoverde che, dopo l’appuntamento di campionato, affronterà la finale di coppa Italia (di andata) con il Molfetta il 21 gennaio.

Archiviata la seconda sconfitta nel torneo di Eccellenza, la prima del 2024, in casa messapica c’è grande voglia di rivalsa. A suonare la carica è Adrian Castro Cid, il centrocampista spagnolo del Manduria, tra i più costanti dal punto di vista del rendimento e delle prestazioni. Prima dell’arrivo di Marsili ha agito da play basso, da qualche partita svaria nel ruolo di mezzala, sempre con grande qualità e quantità. E’ uno degli interpreti chiave dello scacchiere tattico di mister Andrea Salvadore.

“A nessuno piace perdere. Questa squadra è fatta per vincere sempre. Abbiamo accettato la sconfitta con grande serenità, ma adesso ripartiamo. Il Novoli è un avversario forte e molto fisico, che lotta e picchia su ogni pallone. Ma non abbiamo nessuna paura, siamo pronti ad affrontare tutto. Adesso serve vincere, sappiamo che dobbiamo tenere alta la concentrazione e sbagliare poco”.

Testa al campionato e non alla finale di coppa, che potrebbe portare via energie nervose prima ancora dell’appuntamento. “E’ vero che la gente pensa già alla coppa, alla finalissima, perché una finale scalda il cuore di tutti. Ma noi adesso non possiamo pensare ad altro se non al Novoli, non vogliamo perdere terreno dall’Ugento. Al Molfetta penseremo da lunedì. Semplice”.

Il rapporto schietto e diretto con mister Salvadore, il tecnico che l’ha voluto fortemente a Manduria nei mesi passati. “E’ un allenatore che ama tanto lavorare, che pretende e che vuole fare le cose sempre al massimo. E noi saremo con lui fino alla fine”.

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

palazzo del governo di taranto

Taranto – Rinnovo Consiglio Provinciale: pronte le liste

Importante appuntamento : Elezioni per il Rinnovo dei Consiglieri della Provincia di Taranto il 17 …