mercoledì 16 Ottobre, 2019 - 4:29:16
Home > La Voce > Locali > Maruggio: punto per punto il resoconto dei primi 180 giorni da Sindaco per Alfredo Longo

Maruggio: punto per punto il resoconto dei primi 180 giorni da Sindaco per Alfredo Longo

alfredo longo

MARUGGIO – Dopo otto mesi dall’inizio dell’attuale mandato, il sindaco del comune di Maruggio Alfredo Longo si è presentato ai cittadini maruggesi con un video, su YouTube, rendicontando l’attività svolta dall’amministrazione comunale, in termini di completamento di lavori che hanno assorbito la maggior parte del lavoro amministrativo nei primi mesi del suo mandato; in questo lungo resoconto, ha anche illustrato i nuovi progetti che saranno oggetto dell’attività amministrativa per i prossimi mesi. Il sindaco in un filmato di poco meno di 43 minuti ha elencato minuziosamente le attività svolte nei mesi scorsi dall’attuale amministrazione ed in parte il completamento degli impegni già in essere della passata compagine amministrativa guidata del ex- sindaco Alberto Chimienti. Tra gli argomenti di rilevante interesse, sicuramente, va evidenziato la verifica della gestione amministrativa della società Torre Moline Spa, dove il Comune è socio di minoranza. Come ben ricorderete questo argomento, la gestione del Porto di Campomarino, è stato da sempre oggetto di aspre battaglie in Consiglio Comunale tra maggioranza e opposizione. Il primo cittadino ha confermato per il 5 febbraio prossimo la convocazione della Conferenza dei Servizi affinché, ci si augura, possa risolvere il problema del dragaggio del porto ed il dissequestro dello scalo d’alaggio dello stesso. Nei giorni scorsi i diportisti jonici hanno protestato per le vie di Maruggio e Campomarino per sensibilizzare l’amministrazione comunale e gli organi competenti a sbloccare il sequestro, avvenuto a mezzo di ordinanza del Sindaco n.62 del 29/12/2014 , dello scivolo nel porto di  Campomarino.

Tra i lavori prossimi di completamento e nuovi progetti elenchiamo, a nostro avviso, i più singolari e significativi :

  • completamento dei lavori del parco giochi Collodi;
  • l’installazione nel centro abitato di telecamere di sorveglianza per la sicurezza della comunità;
  • l’apertura di un nuovo tratto di strada interna che collega zona Montoto con il centro del paese;
  • la ristrutturazione del monumento dei Caduti;
  • un progetto per la risoluzione dell’allagamento della strada in Campomarino in prossimità della cosiddetta zona “Toro Loco”;
  • completamento degli impianti sportivi nonché messa a norma di agibilità degli spogliatoi dello stadio comunale A. Demitri;
  • la ristrutturazione della torre saracena “Torre Moline” e messa in sicurezza di “Torre dell’Ovo”;
  • bando di progetto per la ristrutturazione di Piazza del Popolo;
  • intervento di completamento della ristrutturazione del centro storico;
  • la rivisitazione del piano traffico di Maruggio e Campomarino.
  • il patrocinio di corso riservato sole donne che vogliono apprendere le tecniche di autodifesa per allontanare i malintenzionati.
  • novità informatica e innovazione l’APP (applicazione dedicata per smartphone ) per collegarsi e comunicare con il comune.
  • adesione all’associazione “IL CUORE DELLA PUGLIA PER L’EXPO 2015” –  che vedrà la partecipazione del comune di Maruggio a EXPO 2015 a Milano.
  • La realizzazione del marchio ” De.CO’ ”  Denominazione di origine Comunale.  (La Denominazione Comunale che sarà la carta d´identità di un prodotto, di un´attestazione che lega in maniera anagrafica un prodotto/produzione al luogo storico di origine.)

Il sindaco a fine resoconto stupisce nel “ricordare”: “che semestralmente, così come detto  in campagna elettorale…  – parole del sindaco Longo – che presto ci sarà un nuovo assesto  consigliare che darà nuovo vigore a questa amministrazione.

Quale sorpresa ci riserva il giovane sindaco Longo? Forse un rimpasto amministrativo? Aspettiamo , dunque l’evolversi “dell’ assesto consigliare”, nel frattempo auguriamo al capo del Governo cittadino buon lavoro.

IL VIDEO 

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Il maestro che rivoluzionó il pensiero di dipingere i volti. Raffaello Sanzio a 500 anni dalla morte

La devozione e la purezza degli occhi delle donne. I fanciulli tra le mani delle …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.