domenica 27 Settembre, 2020 - 18:27:48

Puzza e Seu, scattano i sigilli al depuratore di Bisceglie. Scarichi inquinanti in mare, 3 indagati

Sigilli al depuratore di BisceglieSigilli al depuratore di BisceglieCopyright: n.c.
Sigilli al depuratore di Bisceglie Copyright: n.c.
TRANI – E’ stato sequestrato (con facoltà d’uso) il depuratore di Bisceglie nel quale era stata accertata la presenza del batterio Vtec 026, alla base dell’infezione in 16 pazienti della Sindrome emolitico uremica (Seu) diagnosticata in Puglia tra luglio ed agosto a 20 persone, soprattutto bambini. Il sequestro è stato eseguito dalla Guardia costiera di Bari. Tra gli indagati, due legali rappresentanti dell’Aqp. Lo scarico in mare avrebbe contaminato le acque formando bolle melmose e maleodoranti.

 

Fonte.ansa.it

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Conferita all’artista Pietro Palummieri la Cittadinanza Benemerita

Il Consiglio Comunale di Maruggio, nella persona del sindaco Alfredo Longo, ha conferito questa mattina …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.