martedì 07 Febbraio, 2023 - 15:30:15

Scontro tra due auto sulla San Pietro in Bevagna – Torre Colimena

Scontro tra due auto sulla San Pietro in Bevagna - Torre Colimena

MANDURIA –  Auto distrutte e quattro feriti è il bilancio di un incidente stradale avvenuto ieri sera intorno alle 21 sulla litoranea nel tratto stradale  San Pietro in Bevagna – Torre Colimena. Due auto che procedevano nel senso opposto di marcia, una Renault Modus ed una Ford Fiesta, si sono scontrate per ragioni in corso di accertamento.

I due autisti, un avetrananese di 28 anni e un 70enne residente a Specchiarica sono rimasti gravemente feriti e trasportati all’ospedale Santissima Annunziata di Taranto  ma non corrono pericolo di vita. Ferite lievi hanno riportato le due donne occupanti delle auto coinvolte nell’incidente.

Scontro tra due auto sulla San Pietro in Bevagna - Torre Colimena

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 di Avetrana e di Pulsano, la squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Manduria che ha dovuto estrarre il 70enne che gravemente ferito era rimasto bloccato dalle lamiere della sua auto una Renault Modus.  Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri che indaga sulle cause dell’incidente. Dai primi rilievi, sembrerebbe che una delle due auto abbia svoltato in una strada laterale senza dare precedenza all’altra auto che procedeva nel senso di marcia contrario.

(foto da Fb Mimmo Carrieri)

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Il CUP Taranto pronto a rappresentare i professionisti jonici

Il CUP Taranto pronto a rappresentare i professionisti jonici

Una rappresentanza del CUP (Comitato Unitario Professioni) Taranto, organismo cui aderiscono Ordini e Collegi professionali …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.