venerdì 27 Gennaio, 2023 - 21:33:08

Taranto, un uomo minaccia di gettarsi dal secondo piano del tribunale poi convinto a cambiare idea

Taranto, un uomo minaccia di gettarsi dal secondo piano del tribunale poi convinto a cambiare ideaTaranto – Un uomo di 43 anni,  in jeans e maglietta a maniche corte, forse un imprenditore originario di Sava (Taranto), ha minacciato di gettarsi da una finestra del secondo piano del tribunale di Taranto dove proprio oggi, si svolge l’udienza del processo per l’omicidio di Sarah Scazzi in cui verranno ascoltate Sabrina Misseri e la madre Cosima. L’uomo ha rotto i vetri della finestra e ha gettato degli oggetti dalla stessa, tra cui una pianta che ha infranto il vetro laterale di una autovettura parcheggiata nel cortile sottostante. Ha anche scardinato gli infissi della finestra.

L’uomo è stato convinto dalle forze dell’ordine a desistere dal gesto e ora è a colloquio con i carabinieri e con il personale medico giunto con un’ambulanza del 118.

Pare che l’uomo, che nella vita svolge attività di fabbro, sia andato fuori di testa quando ha saputo che è stata rigettata la sua richiesta di riscattare l’abitazione che gli era stata pignorata.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Incontri nelle scuole di Oria a parlare di legalità

Incontri nelle scuole di Oria a parlare di legalità

Incontri nelle scuole di Oria a parlare di legalità, incontri con i giovani e l’attesa …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.