domenica 16 Dicembre, 2018 - 4:18:59
Home > La Voce > Locali > « 50 Sfumature di nulla… » Il vice sindaco Maiorano risponde all’ On. Aresta su intervento Porto di Campomarino a Montecitorio

« 50 Sfumature di nulla… » Il vice sindaco Maiorano risponde all’ On. Aresta su intervento Porto di Campomarino a Montecitorio

Martedì sera l’on. Giovanni Luca Aresta, del Movimento 5 Stelle, ha fatto un intervento in aula a Montecitorio sull’annosa questione del dragaggio  del porto di Campomarino di Maruggio ed il rimpallo di responsabilità tra pubblico e privato. Il deputato pentastellato  dopo le premesse del caso ha concluso il suo intervento dicendo: «ci si chiede quali azioni Regione, Provincia e Comune abbiano intrapreso o intendono intraprendere nell’ambito delle rispettive competenze per avviare le necessarie opere di dragaggio dei fondali del Porto di Campomarino. Un confuso ricorso all’improvvisazione! Un atteggiamento che, anziché puntare alla soluzione nell’interesse della collettività, ha reso indecifrabile l’intera vicenda, senza tenere conto dei cittadini!»

L’intervento del deputato non è piaciuto al sindaco Longo ed anche al suo vice Giovanni Maiorano e, quest’ultimo, con un post sul suo profilo personale pubblico del social Facebook, ha riposto all’On.le Aresta. Riportiamo il post del sig. Maiorano per maggior informazione istituzionale su un argomento che sta a cuore ai maruggesi e non solo.

«Quando mi hanno detto che un Parlamentare del Movimento 5 Stelle, durante una seduta ufficiale alla Camera dei Deputati aveva tenuto un intervento su una annosa vicenda del mio Comune, la mia prima reazione è stata molto positiva, il mio primo commento è stato “buono, magari si riesce a dare una accelerata alla risoluzione del problema”… perché quello che a me interessa davvero, è la risoluzione dei problemi.
Questa sera pero’, ho guardato il video dell’intervento, guardato, ascoltato e soprattutto RIascoltato (fortunatamente erano solo 120 secondi 😂).
Centoventi secondi in cui, NON un Parlamentare qualunque, ma l’UNICO Onorevole eletto nel nostro collegio col sistema uninominale, parlava di Maruggio. Un Deputato che dovrebbe conoscere bene le problematiche del territorio, suggerire proposte e soprattutto (visto che il suo partito è al governo) ATTUARE LE PROCEDURE RISOLUTIVE.
L’ho riascoltato diverse volte cercando UNA PROPOSTA, UN SUGGERIMENTO, UNA MOZIONE, UN CONSIGLIO, UN’OFFERTA DI AIUTO per risolvere un problema ad una intera comunità in cui in tanti lo hanno pure votato.
INVECE NO, tempo “distolto” ai lavori della Camera SOLO per ribadire e ripetere cose ormai conosciute e chiare anche alle pietre… centoventisecondi di “NULLA”! (la scoperta dell’acqua calda direbbe qualcuno)
Un intervento per chiedere ad un “suo” collega (che con tutta probabilità, Campomarino non sa nemmeno dove si trovi) “quali azioni il Comune abbia intrapreso o intenda intraprendere per avviare le necessarie opere di dragaggio dei fondali del Porto di Campomarino.

Possibile mai caro Onorevole che non conosce davvero la situazione? Ignora seriamente che il Comune di Maruggio “intrappolato” dalla tanta burocrazia, dalle ristrettezze economiche (che dal 4 Marzo ormai alimentate anche voi dei 5 stelle) ha comunque trovato le “energie” adatte per candidare il progetto per il dragaggio del porto all’UNICO bando regionale emesso a tal proposito? nessuno le ha detto che a breve potremmo avere le risorse necessarie per dragare? non avrà mica fatto tutto ciò per accapparrarsi i meriti di una probabilissima risposta positiva in merito vero???

Lo sa Onorevole? O hanno omesso di dirglielo?
E’ importante Onorevole questa cosa, perché se da una parte può esserci una semplice buona fede, dall’altra invece emerge solo il nulla e della semplice propaganda elettorale mascherata da politica, propaganda che non merita nemmeno un secondo dell’ attenzione dei lettori, figuriamoci centoventisecondi di una intera Camera del Parlamento Italiano.
Saluti.»

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Gran Bazar di Natale. Domani domenica 16 dicembre

Domani, domenica 16 dicembre a partire dalle ore 10.00 e fino alle ore 18.00. Gran …